fbpx

Apple apre il primo store galleggiante a Singapore
Ecco le prime foto degli interni del nuovo store di Apple a Singapore


Questo è il momento di Apple, non ci sono dubbi. Dopo i rumors su iPhone 12 ed Apple Watch, ora il colosso tecnologico torna a stupirci con il nuovo store galleggiante sulle acque della Marina Bay di Singapore. E poco prima dell’apertura ufficiale, fissata per il 10 Settembre, Apple ha condiviso in anteprima le foto degli interni del negozio, meravigliosamente coperto da una cupola in vetro. Vediamo allora come sarà davvero il nuovo store, il terzo a Singapore ed il 512esimo nel mondo.

Apple Bay Marina Sands

Apple Bay Marina Sands, il primo store galleggiante di Apple

Il nuovo store si chiama Apple Marina Bay Sands e d è situato in uno dei quartieri più lussuosi di tutta Singapore, circondato da alberghi, ristorante e negozi di alta moda. Il design della struttura, come si può ben vedere dalle foto, è a dir poco incredibile. A partire dalla cupola in vetro autoportante, costituita da ben 114 lastre di vetro, tenute insieme da 10 montanti verticali.

Apple Bay Marina Sands

Nella parte interna, la cupola è corredata di deflettori che aiutano a creare una sorta di “effetto di illuminazione notturna”. Mentre la parte più alta della cupola presenta un ovulo che permette ai raggi solari di entrare ed illuminare lo spazio: un dettaglio che sembra chiaramente ispirato al Pantheon di Roma. Ma, al di là del design, lo store di Singapore sarà ben più di un semplice negozio. Al suo interno ci sarà un’area allestita come fosse un piccolo salotto, dove si terranno talk e incontri a tema Apple.

Apple Marina Bay Sands

E se questi dettagli già vi fanno girare la testa, aspettate di leggere cosa ci sarà al di sotto del livello della baia. L’Apple Bay Marina Sands presenta la prima sala riunioni sottomarina di Apple, dove “imprenditori e sviluppatori interessati a ricevere formazione e consigli possono incontrare i membri del team Apple”. Chiaramente, è inutile dire che in questo store si sono concentrati non pochi sforzi del colosso tecnologico, che ha deciso di omaggiare Singapore di uno dei suoi progetti più belli.

Apple Bay Marina Sands

Ma non è solo l’architettura a rendere questo store unico nel suo genere. A quanto pare, lo staff del negozio sarebbe composto di ben 148 persone che parlano 23 lingue diverse. Un dettaglio davvero notevole, che rende l’Apple Bay Marina Sands una meta ideale per visitatori di ogni genere e provenienza. Insomma, sembra proprio che ci siano tutte le caratteristiche per inserirlo tra le mete di viaggio a Singapore.


Chiara Crescenzi

author-publish-post-icon
Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link