fbpx
MusicaNews

Attacchi hacker ai canali Vevo di Justin Bieber, Taylor Swift, Eminem e altri

Vevo sta rinforzando la propria cybersecurity dopo aver ricevuto attacchi hacker sui canali YouTube di numerosi artisti.

Gli attacchi hacker a Vevo: cos’è successo

Ieri mattina (5 aprile) i canali YouTube di alcune delle più grandi star del mondo della musica sono stati vittime di un attacco hacker. I canali in questione, gestiti da Vevo, hanno caricato video che definire “bizzarri” sarebbe un eufemismo. Una delle tante clip, ad esempio, comprendeva riprese di Paco Sanz, truffatore spagnolo condannato a due anni di carcere per frode. Gli attacchi hacker hanno coinvolto numerosi canali popolari, come quelli di Lil Nas X, Eminem, Drake, Taylor Swift, Ariana Grande, Harry Styles, The Weeknd, Michael Jackson, Kanye West, Justin Bieber e altri. 

Vevo ha riconosciuto l’incidente, affermando che l’emergenza è rientrata. La società ha anche promesso una revisione dei propri sistemi di cybersecurity, per evitare eventuali attacchi futuri. Tuttavia non è la prima volta che i canali della compagnia vengono presi di mira: nel 2018 la società aveva subito la rimozione di video popolarissimi come Despacito, che all’epoca era il video musicale più visto di tutti i tempi (ora superato da Baby Shark). Lo scorso anno Google, gruppo che gestisce YouTube, ha chiesto ai propri utenti di attivare la verifica a due fattori a causa delle numerose campagne di phishing in corso.

Una pagina di supporto di Vevo afferma che la società “non fornisce accesso diretto agli artisti”. I fornitori di contenuti indipendenti (o l’etichetta musicale dell’artista) caricano infatti i video sulla piattaforma Vevo, che poi distribuisce i contenuti su YouTube e su altri canali. Resta quindi il dubbio su come l’attacco sia avvenuto. Fortunatamente però gli hacker non hanno eliminato nessun video musicale dai canali degli artisti in questione.

Grow Song Of The Evertree - Nintendo Switch
  • Scopri posti unici, ricchi di fauna e flora fantastiche, animato soltanto dalla voglia di esplorare e dalle meccaniche...
  • Impara a creare con l'alchimia i semi di mondo, capaci di generare mondi totalmente nuovi e con caratteristiche
  • Vieni a conoscere nuove persone e crea una community!

Leggi anche: Google segnala nuove campagne di phishing russe e bielorusse

Ultimo aggiornamento 2024-07-17 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮Il video del monaco buddista che gioca a Super Mario (e prega per ogni nemico ucciso)
 
💍A cosa serve un anello smart? | La prova di RingConn Smart Ring
 
💬noplace è l’applicazione più scaricata su App Store: scopriamo di cosa si tratta
 
Chi ha detto che il fotovoltaico deve essere complicato?
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Autore

  • Marco Brunasso

    Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 30 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

    Visualizza tutti gli articoli

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button