fbpx
Auto dell'anno 2021 copertina2

Auto dell’Anno 2021, ecco le 7 finaliste: c’è anche FIAT 500e
Svelate le 7 finaliste per il titolo di Auto dell'Anno 2021, la proclamazione sarà il 1 Marzo


L’Auto dell’Anno 2021 sta per essere annunciata. Come da tradizione, qualche settimana prima della proclamazione della migliore auto lanciata nell’anno corrente, sono state annunciate le 7 finaliste che si contenderanno il premio.
Le finaliste di quest’anno sono molto variegate tra SUV, compatte, berline per la famiglia e due auto 100% elettriche. Ritorna anche un’auto italiana, FIAT 500e. Scopriamo allora tutti i loro nomi e analizziamole un po’ più da vicino.

Cos’è il premio Auto dell’Anno e perchè è così importante?

Iniziamo con una piccola digressione su che cos’è il premio Auto dell’Anno e perchè è così importante. Ci sono infatti diversi concorsi e premi assegnati alle migliori auto presentate durante l’anno solare, ma quello di Auto dell’Anno è senza dubbio il più famoso ed autorevole per quanto riguarda l’Europa. Questa fama è dovuta alla storia del premio, assegnato fin dal 1964 e diventato un punto di riferimento per addetti ai lavori e consumatori. Inoltre è l’unico premio veramente europeo, poiché riunisce una giuria di 60 giornalisti provenienti da 23 Paesi diversi.

auto dell'anno 2021 logo

L’Italia ad esempio “porta” 6 giornalisti nella giuria, così come gli altri 4 Paesi con la più importante produzione automobilistica europea: Francia, Germania, Regno Unito e Spagna. Sono presenti poi giornalisti “delegati” da altri 18 Stati che però hanno un numero di giornalisti commisurato ai numeri del mercato interno di provenienza. Ogni membro della giuria ha a disposizione 25 punti da assegnare alle 7 finaliste, con un massimo di 10 punti per la sua prima scelta. Il logo della competizione poi vanta 9 bandiere nazionali che rappresentano la provenienza dei 9 giornali che organizzano il premio: Auto (Italia), Autocar (Regno Unito), Autopista (Spagna), Autovisie (Paesi Bassi), L’Automobile Magazine (Francia), Stern (Germania) e Vi Bilägare (Svezia).

Auto dell'anno 2021 FIAT 124

L’albo d’oro dell’Auto dell’Anno è molto variegato e particolare, con ben 21 Case che possono vantare una vincitrice del premio nella loro storia e modelli vincitori a dir poco particolari. La più vincente è FIAT con 9 vittorie, la prima datata 1967 con la mitica FIAT 124. È poi seguita nella classifica all-time da Renault e Peugeot a quota 6 e da Opel e Ford a quota 5.

Quest’anno per il premio dell’Auto dell’Anno 2021 ci sono in corsa un marchio giovanissimo alla prima partecipazione, Cupra con la sua Formentor, ed il marchio più vincente del concorso, FIAT.

Le 7 finaliste di Auto dell’Anno 2021: tante elettriche ed ibride, ed una quasi-sportiva

Analizziamo allora le 7 finaliste del premio Auto dell’Anno 2021. Quest’anno abbiamo una selezione di auto che rispecchiano il mercato attuale: 2 crossover, un SUV di grandi dimensioni, una compatta (anche) ibrida, una berlina per la famiglia e due elettriche pure, una più cittadina ed una più adatta alla famiglia.

Nello specifico, le 7 finaliste sono:

  • Citroën C4
  • Cupra Formentor
  • FIAT 500e
  • Land Rover Defender
  • Skoda Octavia
  • Toyota Yaris
  • Volkswagen ID.3

Auto dell'anno 2021 C4

Andiamo in ordine alfabetico ed analizziamo tutte le pretendenti. Partiamo quindi da Citroën C4, il ritorno della compatta media della Casa del Double Chevron. C4 però torna nel 2021 con una forma inedita: addio berlina a due volumi, benvenuta crossover. La nuova generazione di C4 quindi si “alza” e guadagna centimetri da terra, ma la linea è tutt’altro che classica. Il posteriore di C4 infatti cita la prima generazione con un’andamento da coupè ed il lunotto separato in due parti. La piattaforma su cui poggia C4 è la CMP-B, quella delle compatte di Casa PSA (anzi, di Casa Stellantis) come Peugeot 208, e questo porta motori piccoli ma potenti sia benzina che diesel ma soprattutto una grande leggerezza del corpo vettura. Non manca poi una versione full Electric, la Ë-C4, la prima elettrica della Casa dopo 10 anni, precisamente dalla C-Zero.

auto dell'anno 2021 cupra formentor

Passiamo a Cupra Formentor. Questa è la prima “fatica” del neo-costruttore spagnolo, nato da una costola di SEAT. Dopo aver debuttato sul mercato con Cupra Ateca, la versione sportiva del SUV SEAT, si lancia sul mercato con il primo modello inedito, Formentor. Si tratta di un SUV molto personale, con estetica sportiva e ridotta altezza da terra. La sportività è il suo mantra infatti, con una taratura delle sospensioni e della piattaforma modulare MQB che privilegia il piacere di guida, senza dimenticare il confort e lo spazio a bordo. Parte con la versione più potente dotata del 2.0 TSI da 310 CV e trazione integrale, ma sono in arrivo anche il 1.5 TSI da 150 CV, una motorizzazione diesel e due versioni Plug-in Hybrid.

Auto dell'anno fiat 500e

Arriviamo a FIAT 500e. Vi abbiamo parlato già approfonditamente di lei in occasione della presentazione a marzo scorso, ma vi rinfreschiamo velocemente la memoria. La nuova generazione di 500 è proposta in versione esclusivamente elettrica, e affianca la best-seller termica in produzione dal 2007. Ci sono due livelli di potenza del motore elettrico anteriore, 95 e 118 CV, con due diverse batterie, da 28 o da 42 kWh. La piattaforma su cui poggia è totalmente inedita, così come gli interni, curati e dotati del nuovo sistema di infotainment Uconnect 5. La costruzione poi ora è affidata allo stabilimento torinese di Mirafiori, e non più alla fabbrica polacca di Tichy dove viene ancora prodotta la prima serie termica.

Auto dell'anno 2021 Defender

La prosisma canditata è Land Rover Defender. Un SUV moderno e lussuoso nascosto sotto un’estetica da fuoristrada duro e puro, o un vero 4×4 capace anche di vivere nel mondo reale? In ogni caso, la prima nuova reincarnazione di Land Rover Defender dal 1948 ha stupito per il modo in cui è in grado di unire uno stile iconico con tanta capacità su strada, senza dimenticare le sue immancabili credenziali in off-road. Il nuovo telaio monoscocca ha reso l’auto più comoda e capace su strada, e permette l’inserimento di tutti i sistemi di sicurezza di ultima generazione e di motorizzazioni moderne e potenti. Insieme ai 2.0 4 cilindri turbobenzina e turbodiesel infatti non manca un 3.0 sei cilindri in linea mild hybrid e presto un’inedita versione ibrida plug-in. Sarà lei l’Auto dell’Anno 2021?

Passiamo a Skoda Octavia. La quarta generazione della berlina ceca ha consolidato tutte le qualità che l’hanno resa una delle auto più vendute in Europa, aumentando ancora qualità costruttiva, confort e guidabilità. La piattaforma MQB (la stessa di Cupra Formentor, anche se sensibilmente più lunga) le regala una grande guidabilità e tanto confort, doti aiutate dai motori benzina, diesel e dalle inedite versione iV ibride plug-in. Per conoscere meglio Skoda Octavia vi rimando alla nostra prova su strada, dove la media ceca ci ha sorpreso e convinto molto.

Auto dell'anno 2021 yaris

Poteva mancare Toyota Yaris? La quarta generazione del Piccolo Genio ha unito ad uno stile finalmente originale e di successo, che unisce ad una qualità costruttiva superiore a diverse rivali e ad un’ottima guidabilità, merito anche della piattaforma TNGA-B su cui poggia. La best seller sarà di nuovo la versione Hybrid, punta di diamante di Yaris con il sistema Toyota Hybrid Synergy Drive da 116 CV e percorrenze record, ma la vera star della fine del 2020 è stata la folle versione sportiva GR Yaris, dotata di trazione integrale permanente, cambio manuale, 3 porte e 261 CV. Basterà per essere scelta come Auto dell’Anno 2021?

Auto dell'anno VW id3

Chiudiamo con Volkswagen ID.3. La prima auto unicamente elettrica della Casa di Wolfsburg punta a rivoluzionare il mercato dell’auto come hanno fatto prima di lei Maggiolino e Golf. Come? Puntando su una guida disinvolta ed agile grazie al motore posteriore, a tanto spazio interno e ad una esperienza di guida facile ed immediata, da vera Volkswagen. Anche di lei vi abbiamo parlato approfonditamente qualche mese fa: controllate il nostro articolo per saperne di più! L’elettrica by VW sarà la terza EV eletta Auto dell’Anno dopo Nissan Leaf e Jaguar I-Pace?

Dove posso vedere la proclamazione dell’Auto dell’Anno?

Dopo la nostra rapida carrellata di tutte le finaliste del premio Auto dell’Anno 2021, l’appuntamento è per il 1 marzo di quest’anno. La cerimonia di proclamazione sarà in streaming online, seguendo l’esempio del 2020 dove per la prima volta la proclamazione è stata unicamente online data la cancellazione all’ultimo del Salone di Ginevra.

Siamo molto curiosi di sapere chi vincerà l’agognato premio Auto dell’Anno 2021. Sarà la nuova ed inedita Cupra Formentor? O il premio tornerà in Italia grazie a FIAT 500e per la prima volta dal 2008, anno in cui vinse 500 termica? Tra poco meno di due mesi lo scopriremo. E qual è la vostra preferita? Fatecelo sapere!


Giulio Verdiraimo

Ho 22 anni, studio Ingegneria e sono malato di auto. Di ogni tipo, forma, dimensione. Basta che abbia quattro ruote e riesce ad emozionarmi, meglio se analogiche! Al contempo, amo molto la tecnologia, la musica rock e i viaggi, soprattutto culinari!