fbpx

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!

Amazon Web Services lancia AWS Diagnostic Development Initiative, un programma che investirà da subito 20 milioni di euro per aiutare gli istituti e gli enti privati che stanno cercando nuove soluzioni diagnostiche per tenere traccia della pandemia. L’idea di AWS è di trovare test per COVID-19 effettuabili da casa o in clinica, capaci di dare risultati in giornata.

Il mondo ha bisogno di più test

Alla fine di settimana scorsa, l’OMS ha tenuto una conferenza stampa in cui si rimarcava l’importanza di avere più test a disposizione per il coronavirus. Non parliamo però solo di quantità ma anche di accuratezza e rapidità dei test, due parametri essenziali secondo  l’OMS.

test per il covid-19 mappa

AWS investe per rendere i test per COVID-19 più semplici e rapidi

Per fronteggiare la situazione, Amazon Web Services si impegnerà ad un investimento iniziale di 20 milioni di dollari. I finanziamenti comprenderanno sia l’erogazione diretta di denaro che il supporto tecnico. Infatti, AWS vuole puntare sul pontenziale del cloud, per rendere accessibili test e diagnosi per COVID-19 in maniera più rapida ed efficiente.

Il programma sarà aperto sia ad istituti di ricerca accreditati che a enti privati che utilizzano AWS per i servizi online. Al momento, sono 35 gli istituti di ricerca e le startup che hanno deciso di avvalersi del supporto finanziario e logistico di AWS.

AWS test covid-19

Ovviamente, l’attenzione di AWS, e degli istituti ed enti che sostiene, sarà dapprima rivolta unicamente ai test per il COVID-19, ed ogni sua eventuale variante proteica. Ma Amazon sta considerando di impegnarsi anche a lungo termine, lavorando per la diagnostica anche di altre malattie infettive.

Il sostegno alla ricerca è solo uno dei modi in cui le grandi aziende tech stanno cercando di fare la loro parte nella lotta alla pandemia. Che sia per garantire più informazione accurate, tracciare una mappa dell’espansione del virus o aiutare la comunicazione per chi è lontano da casa. Nonostante il pessimo momento storico, è bello pensare che, per una volta, siamo tutti dalla stessa parte.


Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
8
Rabbia
Confusione Confusione
10
Confusione
Felicità Felicità
10
Felicità
Amore Amore
6
Amore
Paura Paura
7
Paura
Tristezza Tristezza
8
Tristezza
Wow Wow
2
Wow
WTF WTF
3
WTF
Stefano Regazzi

author-publish-post-icon
Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   Vuoi rimanere sempre aggiornato?

           Iscriviti alla nostra                     Newsletter!

                                   Tranquillo, ti disturberemo solo
                                      una volta al mese...per ora! 👹
Mi iscrivo!
close-link

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!
close-link