fbpx
NewsVideogiochi

Barack Fu, arriva il videogioco con protagonista Barack Obama

Vi ricordate di Shaq Fu: A Legend Reborn? Qualche mese fa vi avevamo parlato del reboot del leggendario picchiaduro 2D sbarcato su SEGA Mega Drive e SNES nell''ottobre 1994, riproposto quest'anno sulle console di ultima generazione.

Ebbene, Saber Interactive e Wired Productions hanno annunciato una squisita novità per tutti gli acquirenti la versione retail di A Legend Reborn. Parliamo di Barack Fu: The Adventures of Dirty Barry e, come suggerisce il titolo, vedrà protagonista proprio l'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama. Sì, è tutto vero.

Si tratta a tutti gli effetti di un gioco bonus contenuto nella versione pacchettizzata di Shaq Fu. Barack Fu è disponibile da oggi, vediamolo in azione nel primo trailer gameplay.

Barack Fu, le folli avventure di Dirty Barry

Le folli avventure di Shaq Fu vedranno il debutto di un nuovo, insolito protagonista: Barack Obama, conosciuto qui come Dirty Barry, ovvero – come dichiarato dagli stessi sviluppatori del gioco – "la parodia di uno dei più grandi eroi dei nostri tempi".

Uno psicopatico sta attaccando le celebrità di Hollywood, seminando il caos e la confusione tra le stesse forze dell'ordine. Sarà dunque Dirty Barry a intervenire per risolvere la situazione, combattendo contro fashion blogger, politici, robot, cloni, hacker e chi più ne ha più ne metta. Ci serviremo dunque di un ghiotto arsenale e scatenare delle potenti mosse speciali per dimostrare ai cattivoni d'America che Barry non scherza affatto.

Barack Fu: The Adventures of Dirty Barry sarà un gioco a sé stante, incluso in bundle con il già citato Shaq Fu: A Legend Reborn. Potremo mettere le mani sul gioco di Dirty Barry a partire da oggi, su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e PC.

Vi ricordiamo intanto che l'irriverente Shaq Fu: A Legend Reborn è già disponibile all'acquisto in Europa, al prezzo consigliato al pubblico di 29,99 euro.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker