fbpx
TechVideogiochi

Bigben: offerta a 360° tra videogiochi e prodotti audio

Il primo trimestre ha visto un incremento del fatturato del 32%, ma questo sembra essere solo l'inizio per Bigben, l'azienda francese che ieri a Milano ha voluto mostrare la propria offerta per l'anno fiscale 2018/2019.

Speaker per tutti i gusti

Bigben Lumin'us

A saltare all'occhio è prima di tutto l'enorme varietà di prodotti audio. Si parte dalla simpatica linea Lumin'us, che mette a disposizioni casse di forme differenti, capaci di illuminare l'ambiente e di trasformarsi in un simpatico complemento d'arredo. Alcuni speaker della serie inoltre sono ora progettati per resistere all'acqua e per immersioni fino ad un metro. Che significa? Semplice: potete buttarli in piscina e dare vita ad una festa fatta di suoni e luci.

Bigben iDance

Ai più giovani è dedicata anche la gamma iDance, che include speaker luminosi, casse dedicate agli AC/DC e diffusori funzionanti sia tramite Bluetooth sia con il caro vecchio CD. Numerosissimi poi i prodotti più compatti e tradizionali, incluse piccole casse Bluetooth e radiosveglie con tanto di proiezione.

Spazio anche agli speaker dedicati ad un pubblico più adulti. È questo il caso dei prodotti a marchio Thomson, che ora includeranno anche una piastra per la ricarica wireless di smartphone e tablet, e dei già acquistabili giradischi, progettati per registrare i vinili su PC ed ideati per chiunque voglia avvicinarsi a questo genere di supporto senza spendere una follia.

Vi segnalo infine che nei prossimi mesi dovrebbero arrivare anche nuovi speaker a comando vocale che supporteranno Alexa, l'assistente vocale di Amazon.

Bigben Thomson giradischi

E il mondo dei videogiochi?

Il publishing di videogiochi ha un peso fondamentale per Bigben Interactive, un peso confermato dall'acquisizione del team francese Cyanide, al lavoro su Werewolf the Apocalypse e Call of Cthulhu.

Tra i titoli in uscita troviamo poi V-Rally 4, Warhammer 40.000 Inquisitor – Martyr, il promettente Warhammer Chaosbane (in arrivo il prossimo anno) e The Sinking City, in uscita a marzo 2019.

Da non scordare poi la linea di prodotti dedicati ai videogiocatori, linea che include ormai controller, tastiere, microfoni, mouse, arcade stick e tanto altro ancora. Insomma, c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Tags

Erika Gherardi

Amante del cinema, drogata di serie TV, geek fino al midollo e videogiocatrice nell'anima. Inspiegabilmente laureata in Scienze e tecniche psicologiche e studentessa alla magistrale di Psicologia Clinica, dello Sviluppo e Neuropsicologia.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker