fbpx
Tech

Bitpanda: azioni e criptovalute, cosa sta succedendo?

Notizie e trend: il titolo di Netflix in picchiata del 25%

Non sono stati registrati cambiamenti significativi nella scorsa settimana nel mercato delle criptovalute, caratterizzato da una tendenza ribassista con poche variazioni di prezzo. L’indice Crypto Fear & Greed – come rivela tutta l’analisi effettuata da Orlando Merone, Country Manager di Bitpanda in Italia – rimane elevato e Bitcoin ha raggiunto il livello di 32.000 euro, toccando il minimo storico da luglio. Nel complesso, la capitalizzazione di mercato globale ha perso 500 miliardi di dollari solo tra venerdì e sabato. Movimenti che potrebbero portare i nuovi investitori al limite,  anche se gli operatori più esperti ritengono sia solo una correzione standard di mercato.

I meme sulle criptovalute conquistano Twitter 

L’enorme volatilità del mercato delle criptovalute sembra provocare problemi per i neofiti, ma gli investitori più esperti, abituati ai cali improvvisi, hanno elaborato uno speciale meccanismo di reazione: l’umorismo. Questa settimana i possessori di criptovalute e gli appassionati hanno conquistato Twitter, invadendo la piattaforma con meme e battute sui recenti sviluppi di mercato. Alcuni investitori ritengono che questa stagione ribassista rappresenti soltanto una fase temporanea e restano fermi sulle proprie decisioni di investimento, scherzandoci sopra. 

In Russia viene proposto un veto sulle criptovalute, El Salvador compra Bitcoin sfruttando il calo dei prezzi 

La Russia ed El Salvador sono la dimostrazione di come possa cambiare l’approccio alle criptovalute fra i diversi paesi. La banca centrale russa propone di vietare il mining e l’utilizzo di criptovalute in quanto rappresenterebbero una minaccia per la stabilità finanziaria, le politiche monetarie e il benessere dei cittadini. La proposta non è stata accolta con favore da tutti: il CEO e fondatore di Telegram Pavel Durov ha criticato il potenziale divieto su Twitter.

Completamente diverso l’approccio di El Salvador: Bitcoin è diventata valuta legale nel Paese. Nella giornata di venerdì lo Stato ha acquistato 410 bitcoin, l’equivalente di 15 milioni di dollari. BTC è sceso di quasi il 50% dal suo massimo storico di novembre, passando da €58.000 a €32.000 euro. El Salvador ha approfittato del prezzo al ribasso di Bitcoin, mossa finanziaria nota anche come “buying the dip”.

Andamento del mercato azionario

Nella scorsa settimana il mercato azionario ha registrato una performance ancora altalenante: le azioni europee sembravano sulla strada della ripresa, ma sono poi scese all’inizio della settimana, soprattutto per i persistenti  timori di una guerra Russia-Ucraina . Le azioni statunitensi hanno avuto una settimana difficile, ma lunedì si è registrato un movimento al rialzo, mentre i principali indici asiatici sono scambiati a livelli bassi dopo una settimana di alti e bassi.  

Microsoft compra Activision Blizzard

La scorsa settimana, Microsoft ha annunciato i suoi piani per acquisire Activision Blizzard per una cifra di 69 miliardi di dollari. Con Bethesda e Xbox già dalla sua parte, questo accordo ha il potenziale per rendere Microsoft una delle società di videogiochi più grandi al mondo: Call of Duty, World of Warcraft, Overwatch e anche Candy Crush Saga rientrerebbero sotto l’ala di Microsoft dopo questo accordo.  

Gli investitori stanno seguendo da vicino la situazione, ma dovranno stare a guardare ancora un po’, poiché Microsoft prevede di concludere l’accordo entro la fine dell’anno fiscale 2023.

Leggi anche, Bitpanda è il nuovo Sponsor di Maglia della Federazione Italiana Rugby

Tempi duri per Netflix

Le azioni Netflix sono crollate recentemente del 25% dopo che la società non è stata all’altezza delle sue previsioni di crescita per il primo trimestre del 2022. Mentre gli analisti prevedevano 5,9 milioni di nuovi abbonati per il primo trimestre dell’anno, Netflix ne stima ora solo 2,5 milioni. Questo non è stato l’unico inconveniente, in quanto la piattaforma video ha registrato meno abbonati rispetto alle sue previsioni nell’ultimo rapporto del 2021. 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button