fbpx
CulturaNewsVideogiochi

CD Projekt RED è stato citato in giudizio da un altro studio legale per Cyberpunk 2077

Un altro importante studio legale statunitense ha citato in giudizio CD Projekt Group

CD Projekt Red rischia di andare, ancora una volta, in tribunale a causa di un altro studio legale. A quanto pare, lo studio legale californiano Bragar Eagel & Squire, P.C. ha recentemente annunciato di aver intentato una class action contro lo sviluppatore polacco sempre a causa di Cyberpunk 2077.

La causa è stata intentata pochi giorni dopo che l’azienda ha avviato le indagini su possibili frodi in titoli.

CD Projekt Red rischia – ancora una volta – il tribunale 

cd-projekt-red-tribunale-tech-princessIn questo momento il travagliato sviluppatore polacco è stato citato in giudizio da tre team legali con sede negli Stati Uniti: Rosen Law, Schall Law e ora anche Bragar Eagel & Squire. Le cause sostengono la stessa cosa: CD Projekt ha intenzionalmente fuorviato gli investitori nascondendo importanti informazioni e causando la perdita di denaro agli azionisti.

In poche parole lo sviluppatore non è riuscito a rivelare le prestazioni disastrose di Cyberpunk 2077 su PlayStation 4 e Xbox One. Questo, di conseguenza, ha portato a un drastico calo del valore delle azioni dell’azienda e ha avuto un impatto negativo sugli investitori.

Ecco una descrizione dal comunicato stampa di Bragar Eagel & Squire:

La denuncia, presentata il 24 dicembre 2020, afferma che gli imputati hanno fatto dichiarazioni false e / o fuorvianti e / o non hanno rivelato che: Cyberpunk 2077 era praticamente ingiocabile sui sistemi Xbox o PlayStation di generazione corrente a causa di un elevato numero di bug. Di conseguenza, Sony ha dovuto rimuovere Cyberpunk 2077 dal PlayStation Store mentre Sony, Microsoft e CD Projekt sarebbero costretti a offrire il rimborso completo per il gioco.

Analogamente a ciò CD Projekt subirebbe un danno alla reputazione. Dunque, le dichiarazioni degli imputati sulle loro attività, operazioni e prospettive erano materialmente false e fuorvianti e / o mancavano di una base ragionevole. Quando i veri dettagli sono entrati nel mercato, la causa sostiene che gli investitori hanno subito danni.

Per concludere, CD Projekt Red afferma di volersi “difendere energicamente” nei tribunali, anche se i dirigenti hanno già affermato di aver intenzionalmente nascosto informazioni al pubblico e agli investitori.

Offerta
CYBERPUNK 2077 D1 Edition PC
  • Diventa un cyberpunk, un mercenario urbano dotato di potenziamenti cibernetici, e crea la tua leggenda sulle strade di...
  • Entra nell'immenso mondo aperto di Night City, un luogo che definisce nuovi standard in termini di grafica, complessità...
  • Accetta il lavoro più rischioso della tua vita e dai la caccia al prototipo di un impianto in grado di conferire...

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button