fbpx
NewsTech

Code4Future: ecco come le imprese si aprono alla tecnologia

La globalizzazione ha sempre portato cambiamenti. A livello aziendale questo si traduce in network aperti, collaborazioni profonde tra diverse imprese e nuovi scenari economici. Per aumentare la sinergia ed approfondire in modo rigorosi questi entusiasmanti cambiamenti, Code4Future, una due giorni di workshop e training session, arriverà a Roma alla volte del digitale.

Code4Future

Qual è l’impatto della tecnologia?

Considerando l’unità di misura euro, le decisioni aziendali più lungimiranti sono messe in conto sempre più velocemente. Pensate agli strumenti tecnologici con cui vengono erogati prodotto e servizi finanziari (fintech), l’internet of things (IoT) o le blockchain. Prendendo qualche numero, gli elementi fintech sono stati utilizzati dal 25% degli italiani nel 2018, contro il 16% dell’anno precedente. Un business in crescita quanto le possibilità che offre: il fatturato di questo giro d’affari è dell’ordine dei miliardi di euro.

Uno dei “simboli” di questa open innovation è rappresentato proprio da Code4Future. La manifestazione si svolgerà a Roma l’8 ed il 9 novembre. Grazie agli spazi offerti dal Talent Garden Ostiense (via Ostiense 92), questo ritrovo analizzerà l’evoluzione di piattaforme digitali e tecnologiche emergenti.. Tra i vari topic discussi ci saranno i già accennati fintech e blockchain per poi arrivare ad intelligenza artificiale (AI), realtà virtuale (VR), realtà aumentata (AR) e 5G. Code4Future sarà un evento fondamentale per formare i professionisti del domani in gradi di guidare le imprese nell’implementazione dei processi di digital transformation.

Code4Future partner sponsor

Tra i numerosi speaker e ospiti d’eccezione, troverete Luca La Mesa; giovane imprenditore romano presidente di Procter e Gamble Alumni Italia. “Ogni anno cerco di approfondire le tematiche legate all’innovazione attraverso sessioni di formazione alla Singularity University presso il NASA Ames Research Center, al CES di LasVegas o grazie al tour in Cina che partirà a Novembre e credo che Code4Future sia un’occasione unica per approfondire queste tematiche in Italia senza doverle andare a studiare all’estero”, sottolinea Luca La Mesa. Parlando invece di sponsor, Code4Future è promosso dallo storico portale HTML.it in collaborazione con il business accelerator Seedble. I main partner dell’evento saranno invece Repubblica, Mashable Italia e CoinTelegraph. Per maggiori informazioni sul programma vi invitiamo a visitare www.code4future.it

Tags

Federico Marino

Amante dei motori, specie quelli grossi e rumorosi, appassionato di tecnologia e di tutto ciò che è scientifico e innovativo. Studente in ingegneria energetica, tento di sopravvivere al caos della Grande Milano con una piccola reflex, rock 'n 'roll sempre in cuffia e tanti buoni propositi!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker