fbpx
NewsTech

Arriva in Italia Dona con Bing per trasformare le ricerche web in donazioni

L'iniziativa è riservata agli iscritti a Microsoft Rewards

Dopo il successo ottenuto negli Stati Uniti, arriva oggi in Italia la campagna di donazioni denominata Dona Con Bing. Il progetto internazionale portato avanti dal motore di ricerca di Microsoft si rivolge a tutti gli utenti iscritti a Microsoft Rewards. Gli iscritti al programma fedeltà di Microsoft potranno scegliere di donare i punti accumulati con le ricerche online effettuate su Bing. Tali punti potranno andare ad un ente no profit. Microsoft provvederà a raddoppiare tutte le donazioni fino al 31 dicembre 2020.

Come usare Dona con Bing per le donazioni

Sfruttare la nuova funzionalità Dona con Bing per le donazioni dei punti è molto semplice. Direttamente dalla dashboard del programma Microsoft Rewards, infatti, sarà possibile scegliere l’ente no profit a cui donare i punti. A disposizione degli utenti ci sono numerose opzioni tra cui scegliere. Tra i partner supportati si evidenziano UNICEF, Croce Rossa Italiana e Medici Senza Frontiere.

Come accumulare punti

Il funzionamento del nuovo programma Dona con Bing è molto semplice. Basta iscriversi a Microsoft Rewards, effettuando l’accesso con il proprio account Microsoft, e accumulare punti. I punti possono essere accumulati con specifici compiti e con ricerche giornaliere tramite il motore di ricerca, sia da smartphone che da desktop. Ogni giorno è possibile accumulare centinaia di punti che potranno poi essere trasformati in donazioni per enti no profit.

Per maggiori dettagli sul funzionamento dell’iniziativa Dona con Bing e per iniziare ad accumulare punti per le donazioni è possibile visitare il sito ufficiale.

Microsoft 365 Personal | 1 abbonamento annuale | PC/Mac |...
  • Abbonamento annuale
  • Per 1 persona
  • Si può utilizzare su un numero illimitato di dispositivi

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button