fbpx
eos c300 mark III

EOS C300 Mark III: prestazioni elevate e versatilità
Arriva il terzo modello per la serie EOS C300, con un nuovo sensore e tante caratteristiche che la rendono ideale per molteplici utilizzi


Il mondo fotografico e quello del video sono sempre più sovrapposti grazie all’arrivo di fotocamere mirrorless, in grado di fornire prestazioni eccellenti in entrambi gli ambiti. Canon, ma non solo, crede tanto in questa nuova strada che rende sempre più ibrida la figura del reporter, in grado di offrire contenuti di qualità elevata sia dal punto di vista fotografico che da quello video. L’annuncio delle nuove specifiche di Canon EOS R5 ne è la testimonianza più recente, ma l’azienda giapponese, forte della propria esperienza, è da anni che punta alla realizzazione di prodotti in grado di integrarsi in flussi di lavoro diversi ma con estrema elasticità. Il primo modello della gamma EOS a tracciare il percorso è stato EOS 5D Mark II, la prima reflex full-frame in grado di registrare in Full-HD. Era il 2008 e da quel momento di strada ne è stata fatta tanta. L’esperienza nel mondo video ha portato alla creazione della linea Cinema EOS System che nel 2011 vide la luce con l’annuncio di Canon EOS C300 e che oggi si evolve nella sua terza versione con Canon EOS C300 Mark III. In questi nove anni le videocamere Super35 hanno preso sempre più piede nelle produzioni cinematografiche, grazie alla maneggevolezza e alla versatilità che hanno portato i prodotti di questo genere. 

EOS C300 Mark III ma non solo

eos c300 mark III

E oggi Canon conferma il proprio impegno verso il settore cinematografico e televisivo con l’annuncio non solo di EOS C300 Mark III, ma anche dell’ottica CN10X25 IAS S. Si tratta di un obiettivo CINE-SERVO zoom 25-2500mm con capacità 8K che grazie all’extender ottico integrato da 1,5x può raggiungere i 375mm di massima escursione focale. 

Nel dettaglio la nuova EOS C300 Mark III si presenta con un look più vicino alla sorella maggiore C500 Mark II che al precedente modello. Il design modulare dalla forma cubica si presta all’utilizzo con gimbal, stabilizzatori, su droni o per lavorare con controlli remoti delle ottiche. È modulare anche la baionetta, nel senso che seguendo le richiesta di una grande fascia di utenza, su C300 Mark III è possibile svitare la l’innesto obiettivo con estrema facilità per scegliere se utilizzare l’attacco EF, PL o EF Cinema Lock In questo modo il professionista potrà scegliere liberamente quali ottiche andare ad utilizzare per una determinata produzione.  

eos c300 mark III

All’interno della nuova C300 Mark III c’è un sensore completamente ridisegnato: è un CMOS 4K Super 35mm con tecnologia DGO (Dual Gain Output). Questo nuovo sensore promette fino a 16 stop di gamma dinamica ed è stato realizzato pensando alla produzioni HDR e per soddisfarne le richieste. Inoltre, la nuova struttura si basa su un nuovo metodo di lettura dei pixel: ogni singolo pixel, infatti, viene letto con due diversi livelli di amplificazione, uno verso le zone di maggiore luminosità e uno dedicato alle aree più scure. Successivamente vengono combinati i segnali dei singoli di pixel ottenendo un’immagine pulita e ricca di dettagli sia nelle ombre che nelle alte luci. Questo metodo di lettura, può comunque essere disattivato per tornare a lavorare con la EOS C300 Mark III in modo tradizionale. 

eos c300 mark III

Questo nuovo sensore a bordo di EOS C300 Mark III è in grado di registrare in molteplici formati, andando incontro alle esigenze sia delle produzioni broadcasting che cinema. Ad esempio è possibile registrare internamente in 4K Cinema RAW Light, garantendo così tutta la flessibilità di un file non compresso per la post-produzione, ma al tempo stesso anche file di minori dimensioni. È possibile registrare anche in XF-AVC 4K (DCI o UHD) in 4:2:2 a 10 bit, in 2K e Full HD. 

Leggi anche: EOS R5: registrazione RAW 8K in camera

In termini di capacità di memorizzazione, Canon non ha lasciato nulla al caso, offrendo uno slot per schede di memoria SD UHS-II e addirittura due slot CFexpress 2.0 Type B

La nuova Canon EOS C300 Mark III arriverà sul mercato il prossimo giugno al prezzo suggerito di €12.199,99, un prezzo che per produzioni di grandi dimensioni è decisamente accattivante. 


Luca Forti

Fotografo dal 2002 e scrivo di fotografia dal 2004: insomma, amo la fotografia e tutto ciò che le ruota intorno. Da due anni sono stato adottato da Milano e da sempre sono appassionato di tecnologia, di praticamente tutti gli sport, amo viaggiare, mangiare bene e non toglietemi il mio gin tonic!