fbpx
LifestyleNews

Italiani pronti a partire nell’Estate 2021

Un sondaggio di Wiko conferma che gli Italiani sono pronti a partire

L’Estate 2021 sarà all’insegna dei viaggi. L’accelerazione della campagna vaccinale, infatti, non ha fatto altro che contribuire alla voglia di muoversi che gli Italiani “covano” già da un po’. All’incirca dal primo lockdown, se possiamo dirlo. A confermarlo è un sondaggio di Wiko condotto all’interno della propria community Instagram. Vediamo allora quali sono i risultati di questa ricerca e quali me mete più ambite dai viaggiatori per la prossima estate.

Estate 2021: un sondaggio di Wiko conferma la voglia di partire degli Italiani

Stando al sondaggio condotto da Wiko, ben il 65% degli utenti prevede di viaggiare nell’Estate 2021. Una scelta che dipende tanto dalla voglia di muoversi quanto da quella di tornare alla normalità, quando muoversi in giro per il mondo era tutt’altro che proibito. A stupirci, quindi, non è tanto la voglia di viaggiare degli Italiani, quanto la modalità di organizzazione della vacanze. L‘84% degli intervistati ha ammesso di essere ricorso alla prenotazione online – App, siti web, smartphone, tablet, PC -, mentre solo il 16% ha usufruito dei servizi di un’agenzia di viaggi. Un cambiamento epocale, che dobbiamo senza dubbio all’accelerazione del digitale supportato dalla pandemia.

E se la voglia di viaggiare è tanto, lo è anche la prudenza. Stando a quanto riportato da Wiko, ben il il 78% degli utenti prenoterà all’ultimo momento. D’altronde, dopo un anno di incertezze – economiche e non – è sempre meglio risparmiare. E questo spiega perchè oltre il 70% degli intervistati si sia detto a favore delle prenotazioni con cancellazione gratuita. Quanto alle mete, invece, ben l’84% degli utenti ha ammesso di voler rimanere in Italia anche per l’Estate 2021. L’intento è quello di visitare alcune delle località più turistiche e note del Bel Paese, ma anche quello di andare alla scoperta di rarità del territorio.

Ma cosa porteranno in vacanza con sè gli Italiani quest’anno? Il 60% degli intervistati da Wiko ha ammesso non poter fare a meno di un device dalla batteria long-lasting. Lo smartphone sarà quindi in cima alla lista delle cose da mettere in valigia. Dall’altro lato, però, il 48% degli utenti ha affermato di preferire il turismo rigenerativo: dopo un anno in cui siamo stati iperconnessi, tra smartphone e device hi-tech, non c’è da stupirsi che ci siano qualcosa interessato ad una vacanza digital detox. Quanto a voi invece? Cosa pensate di fare nell’Estate 2021?

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button