fbpx
EventiMusicaNews

Le ultime indiscrezioni a poche ore dalla prima semifinale dell’Eurovision 2022

Si scaldano i motori dell’Eurovision 2022, che questa sera darà il via all’edizione italiana con la prima delle sue semifinali. Appuntamento quindi su RAI 1 alle ore 20:30, dove l’inedito trio formato da Alessandro Cattelan, Laura Pausini e Mika ci condurrà nel cuore della prima serata della competizione. Nel frattempo però cominciano ad arrivare le varie indiscrezioni, i bookmakers pubblicano le loro quote dei favoriti e in conferenza stampa avviene un vero e proprio siparietto comico tra i tre conduttori. E poi numeri contano, ecco perchè gli ascolti Spotify dei singoli brani non vanno sottovalutati. 

I favoriti per la vittoria finale: numeri Spotify e bookmakers

A tal proposito segnaliamo che sono i nostri Mahmood e Blanco gli artisti della competizione più ascoltati su Spotify. Che sia un indice che ci lascia ben sperare? Del resto bissare il successo dei Maneskin sarebbe davvero un qualcosa di epocale. Brividi al momento conta oltre 77 milioni di stream, ed è la canzone più ascoltata in ben 28 dei 40 Paesi partecipanti all’Eurovision. Gli stream sono ben 5 volte superiori ai numeri della Svezia, in seconda posizione con Hold me closer di Cornelia Jacobs. Chiude il podio De Deipte di S10, in rappresentanza dei Paesi Bassi.

In netta controtendenza sono invece le quote dei bookmakers, che vedono favoritissima l’Ucraina, rappresentati dalla Kalush Orchestra col brano Stefania. Una canzone che si pone come inno a una donna, una madre, che sembra essere particolarmente calzante per l’attuale situazione geopolitica. Difficile ritenere che le quotazioni dei bookmakers non tengano conto anche di questo aspetto, che di fatti vedono proprio la nazione invasa come la favorita per la vittoria finale.

Tant’è che la vittoria dell’Ucraina è data a 1.55. Al secondo posto tra i favoriti troviamo ancora Mahmood e Blanco (con una quotazione media di 5.50) seguiti da Sam Ryder (Regno Unito) a 7.50. Appena fuori dal podio c’è ancora la Svezia di Cornelia Jacobs con 10.00, mentre Achille Lauro (che rappresenterà San Marino) è quotato a 20.00. Le quote più alte sono riservate ad Albania (Ronela Hajati) e Bulgaria (Intelligent Music Project), le cui vittorie sono quotate mediamente a 250.00.

Eurovision 2022: in conferenza stampa Mika si rimangia le velenose critiche del 2015

Se bookmakers e numeri ci lasciano presagire una gara serrata, la conferenza stampa tenutasi stamane ha confermato un clima disteso e di generale allegria. I tre conduttori hanno scherzato per tutto il tempo, e persino cantato insieme, esibendo un inglese decisamente più che soddisfacente. A riprova di ciò abbiamo assistito ad un piccola lezione di Cattelan, che ha dichiarato “The telecat is on the table”. Bene così.

Polemica smorzata anche ad una domanda posta a Mika in merito ad una vecchia dichiarazione rilasciata nel 2015 a Radio RTL France. “La maggior parte delle canzoni che sono all’Eurovision sono vergognose – aveva detto il cantante all’epoca. “Sono una merda. Non credo sia consentito portare canzoni migliori. Devi per forza presentare canzoni terribili”. La puntualizzazione arriva oggi, con toni decisamente più pacati:

“Quelle parole erano in risposta ad una specifica domanda fatta in quel periodo. Ho sempre guardato l’Eurovision, ho amato molte cose ma ce ne sono altre che non mi sono piaciute, esattamente come per chiunque abbia visto questo evento negli anni.”

Ricordiamo che nella prima semifinale di questa sera ascolteremo 17 artisti in gara, oltre agli ospiti annunciati che saranno Diodato, Dardust, Benny Benassi e Sophie and the Giants. Per approfondire tutti gli artisti, il funzionamento del meccanismo di voto e il regolamento, leggi il nostro articolo/guida sull’Eurovision 2022.

Che Vita Meravigliosa (Sanremo 2020)
  • 1 CD
  • Formato digipack
  • Edizione standard

Marco Brunasso

Scrivere è la mia passione, la musica è la mia vita e Liam Gallagher il mio Dio. Per il resto ho 29 anni e sono un musicista, cantante e autore. Qui scrivo principalmente di musica e videogame, ma mi affascina tutto ciò che ha a che fare con la creazione di mondi paralleli. 🌋From Pompei with love.🧡

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button