fbpx
NewsTech

Fitbit Luxe, l’alleato quotidiano delle donne

È il tracker perfetto per mettere il benessere al primo post

Fitbit Luxe è l’alleato quotidiano delle donne per connettersi con il proprio benessere. Ecco i consigli riguardo stress, sonno, alimentazione e attività fisica visti dal punto di vista femminile, grazie alle indicazioni della Dottoressa Cecilia Invitti e della Professoressa Carolina Lombardi dell’Istituto Auxologico Italiano.

Fitbit Luxe, il tracker perfetto per mettere il benessere al primo posto

Fitbit Luxe è l’ultimo tracker lanciato da Fitbit che, grazie al suo design raffinato e alla moda, si adatta perfettamente allo stile femminile. Un vero e proprio alleato, piacevole da indossare, ma soprattutto in grado di motivare e offrire il supporto di cui le donne possono avere bisogno per prendersi cura della propria salute. Troviamo infatti strumenti per la gestione dello stress e funzioni per il monitoraggio automatico di sonno, attività e alimentazione.

Inoltre, Luxe offre dati e consigli personalizzati sul proprio benessere tramite il pannello “Metriche di Salute” disponibile su app Fitbit, che aiuta a identificare cambiamenti che possono essere causati da stress o affaticamento. E con Luxe, è anche possibile ottenere una prova gratuita di 6 mesi di Fitbit Premium che permette di avere accesso a un’analisi più approfondita dei propri dati.

Lo stress e le donne

In questo periodo, in particolare le donne, soprattutto se giovani, sembrano aver manifestato maggiori sintomi di stress post-traumatico, depressione, ansia, problemi di adattamento e insonnia. La Dottoressa Cecilia Invitti afferma che in queste situazioni “È fondamentale riconoscere ed accettare pensieri ed emozioni difficili, come ad esempio la paura, la rabbia la tristezza, come reazioni naturali alla situazione e cercare di ristabilire nuovi confini. Mantenendo una distinzione il più possibile netta dei vari ambiti della propria vita (lavorativo e privato), anche ridefinendo, se necessario, spazi fisici e tempi”.

“Oltre a mantenere una regolare attività fisica e consumare cibo sano, è importante dedicare del tempo alla cura del proprio corpo e della propria mente. Concedersi del tempo per svolgere attività rilassanti, hobby e passioni a cui non ci si dedicava da tempo, infatti, aiuta a ristabilire un contatto più profondo con sé stessi. E per non sentirsi soli e avere l’opportunità di esprimere i propri vissuti, anche i più dolorosi, è fondamentale mantenere per quanto possibile un contatto con le persone più care”.

Con Luxe, Fitbit rende disponibili i suoi importanti strumenti per la gestione dello stress a milioni di utenti in tutto il mondo, portandoli per la prima volta sui tracker. Grazie al Punteggio di Gestione dello Stress accessibile su Luxe e su tutti i dispositivi Fitbit con rilevazione del battito cardiaco, è possibile avere una valutazione giornaliera che aiuta a comprendere il modo in cui il corpo reagisce allo stress in base ai livelli di attività, all’andamento del sonno e del battito cardiaco.

Fitbit Luxe monitoraggio sonno

Il monitoraggio del sonno con Fitbit Luxe

Le donne attraversano vari stati fisiologici che hanno un impatto significativo sulla qualità e quantità del sonno a partire dalla pubertà, passando alle diverse fasi del ciclo mestruale, fino alla gravidanza e alla menopausa. “Tutti questi momenti sono caratterizzati da potenziali modificazioni fisiologiche del pattern di sonno e in ognuna di queste fasi possono anche manifestarsi delle patologie: per esempio, in gravidanza aumenta la possibilità della sindrome delle gambe senza riposo e di apnee notturne, queste ultime molto presenti anche nel post-menopausa.” afferma la Professoressa Carolina Lombardi.

Grazie al suo design leggero e sottile, Luxe è progettato per essere comodamente indossato tutto il giorno e anche durante la notte, per registrare e tracciare le tendenze del sonno. In particolare, il Punteggio del Sonno rappresenta un dato importante da tenere sotto controllo. Si basa sia sul battito cardiaco (mentre si dorme e si riposa) sia sui momenti di agitazione notturna, sul tempo sveglio e sulle fasi del sonno.

L’attività fisica e l’alimentazione

Durante il ciclo mestruale è indicato fare attività motoria? “Assolutamente sì” afferma la Dott.ssa Invitti. “Anzi, è stato descritto che l’attività aerobica moderata riduce il dolore durante i flussi mestruali. Oltre a migliorare la qualità del sonno nelle donne che hanno un ciclo mestruale doloroso. In questa fase è particolarmente consigliato fare attività come la camminata veloce, la bicicletta, il pilates o lo yoga. Nel periodo successivo alle mestruazioni, invece, il rendimento muscolare inizia a migliorare e si può gradualmente intensificare l’attività fisica facendo allenamenti di cardiofitness o pesi. Per riservare le attività più faticose (spinning, zumba, corsa, nuoto) alla fase ovulatoria e ritornare ad attività leggere nella fase premestruale”.

Con la rilevazione continua del battito cardiaco di Fitbit è possibile tracciare il battito cardiaco in tempo reale ogni giorno e misurare le calorie bruciate in modo più preciso. E mentre ci si allena, si può valutare se aumentare o ridurre lo sforzo utilizzando i Minuti in Zona Attiva.

Inoltre grazie all’App Fitbit è possibile ottenere i consigli e gli strumenti necessari per rimanere in linea con gli obiettivi di peso e alimentazione. Come? È possibile registrare gli alimenti assunti durante la giornata per monitorare le calorie stimate rispetto a quelle effettivamente bruciate e si può anche decidere di impostare un piano alimentare per raggiungere e mantenere un obiettivo di peso.

Fitbit Luxe, l’activity tracker con una autonomia fino a 5...
  • 5 GIORNI DI AUTONOMIA
  • COMPATIBILE CON IOS E ANDROID
  • Benessere e stile vanno di pari passo con Fitbit Luxe. Grazie al suo look elegante e al pratico cinturino, Luxe è...

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button