fbpx
MotoriNews

Ford sperimenta veicoli commerciali Hybrid Plug-in a Londra

Ford punta ad ampliare la sua offerta globale nel campo dell'elettrificazione e sta collaborando con la Città di Londra ad un progetto finalizzato a migliorare la qualità dell’aria, grazie all’introduzione di veicoli commerciali ibridi plug-in sui percorsi urbani.

Il progetto, della durata di 12 mesi, è in collaborazione con l’azienda per la mobilità Transport for London e vedrà debuttare per le strade di Londra una flotta di 20 Transit Custom Hybrid Plug-in. I veicoli commerciali sfrutteranno la propulsione elettrica per la maggior parte degli spostamenti durante le attività urbane e miglioreranno le condizioni dell'aria.

Ford fornirà la sua flotta di Transit Custom Hybrid Plug-in ad una serie di attività lavorative  selezionate, per sperimentare come tali veicoli possano ridurre l'impronta ambientale e  migliorare la produttività di chi è impegnato in attività lavorative nel contesto urbano. Il progetto sarà sostenuto finanziariamente dall’ente governativo Advanced Propulsion Centre, con una investimento di 5,4 milioni di euro.

I Transit Custom Hybrid Plug-in avranno un design che permette sia di essere ricaricati attraverso la rete elettrica per viaggi ad emissioni zero, che di utilizzare un motore a combustione efficiente per i viaggi più lunghi. I van sono stati progettati e costruiti presso il centro tecnico di Ford, a Dunton, e presso il Prodrive Advanced Technology, a Banbury, entrambi nel Regno Unito, con il supporto di Revolve Technologies.

Nella sua strategia di elettrificazione, Ford sta puntando su modelli di volume, pick-up, SUV, veicoli commerciali e auto ad alte prestazioni. Tutte queste tipologie saranno in grado di beneficiare della propulsione alternativa e avranno un incremento di efficienza, piacere di guida e versatilità.

Iris Prina

Iris è bassista e videogiocatrice, ama dire che proviene dal nulla e colleziona trofei in modo ossessivo. La troverete che cerca costantemente di platinare qualsiasi gioco le capiti sotto mano, oppure che sgrana gli occhi davanti a quasi tutto ciò che è Giapponese. Attenzione: occasionalmente potrebbe lanciare il controller!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button