NewsTech

Galaxy A20: il nuovo smartphone di fascia media di Samsung

Samsung Galaxy A20 spunta in Russia. Scopriamo le sue caratteristiche

Nonostante sul mercato siano già stati lanciati tre smartphone firmati Galaxy A, sembra che quest’anno Samsung non abbia intenzione di fermarsi, volendo rinnovare completamente questa linea. Infatti, sembra certo che dopo i nuovi Galaxy A10, A30 e A50, almeno un altro telefono della linea verrà svelato. I nuovi dispositivi Galaxy della linea A di Samsung, sono l’ideale per chi sta cercando uno smartphone economico ma che mantenga una buona qualità.

Galaxy A20: caratteristiche specifiche

Il Samsung Galaxy A20 si trova a metà, anche in termini di prezzo tra quelli A10 e A30. Esso conserva alcune delle principali caratteristiche dei modelli più grandi, il Galaxy A30 e A50, come lo schermo grande e ad alta qualità e la fotocamera.

Le caratteristiche più salienti del Galaxy A20 sono il suo display Super AMOLED da 6,4 pollici con una risoluzione di 720 x 1560 pixel e la doppia fotocamera posteriore. Quest’ultima è composta da sensori 13 + 5 megapixel, con l’aggiunta di una fotocamera da 8 megapixel per gli amanti dei selfie. Galaxy A20 è sicuramente un dispositivo interessante per chi ha bisogno di qualcosa che possa garantire un buon rapporto qualità prezzo.

Essendo pur sempre un dispositivo di fascia media, Samsung ha incluso al suo interno un chipset meno potente, nonché lo stesso che presenta l’A10. Alla pari di Snapdragon 450 a livello di prestazioni, Samsung ha aggiunto alla linea di chipset per i suoi modelli, l’Exynos 7884.

Galaxy A20 viene fornito con l’ultimo sistema operativo Android 9 Pie e l’overlay One UI di Samsung. Inoltre questo modello gode di tutte le prestazioni per cui non è escluso che potrebbe arrivare ad avere Android Q.

Il dispositivo presenta 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna, che possono essere anche estesi fino a 512 GB attraverso microSD. Questa volta Samsung non ha creato eccezionalmente diversi modelli divisi in base alla memoria. Ma questa non sembra essere l’unica novità: Samsung infatti ha finalmente iniziato a migliorare le capacità della batteria, offrendo un dispositivo con una batteria da 4.000 mAh, perfetta per chi ha bisogno di un utilizzo di lunga durata del dispositivo.

Presente su questo dispositivo vi è anche un sensore per le impronte digitali sul retro, novità per i modelli economici. Galaxy A20 è anche dotato del supporto NFC, permettendo così di utilizzare i servizi di pagamento mobile in viaggio.

Prezzo e disponibilità

Samsung Galaxy A20 per il momento è disponibile per l’acquisto solo in Russia, ma nelle prossime settimane si ha la speranza che esso arrivi anche in altri paesi europei.

Per quanto riguarda il prezzo, per tutte le caratteristiche che lo smartphone offre, può essere definibile come un prodotto economico, in quanto sembra che sarà possibile acquistarlo al costo di circa $215 in paesi come Russia e Stati Uniti, lasciando così la speranza che in Italia si potrebbero anche appena sfiorare i 200.

Fonte
phonearena
Tags

Katiuscia Caccia

Amante della lettura, della scrittura e della tecnologia. Dopo lo studio all'università, mi divido tra videogiochi e serie tv. Sogno di lavorare con i bambini, sperando di non dover trascurare mai le mie altre grandi passioni.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker