fbpx
NewsTech

Il Garante della Privacy firma un protocollo d’intesa con l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale

Ecco i dettagli dell'accordo

Nella giornata di oggi è stato firmato un Protocollo d’Intesa tra il Garante della Privacy, Pasquale Stanzione, e il direttore generale dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale, Roberto Baldoni. Tale firma dà il via ufficiale ad un importante accordo di collaborazione tra i due enti che potranno scambiarsi informazioni e portare avanti iniziative congiunte a tutela degli utenti.

Il Garante della Privacy collaborerà con l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale

Il Protocollo d’Intesa firmato dal Garante della Privacy e dall’Agenzia per la cybersicurezza nazionale avvia la collaborazione tra i due enti “per il miglior esercizio delle rispettive competenze, promuovendo iniziative congiunte nel campo della cybersicurezza nazionale e della protezione dei dati personali”. L’accordo rappresenta un punto di partenza molto importante per una collaborazione proficua tra due enti sempre più importanti in Italia

Cosa prevede l’accordo

Stando a quanto emerso in queste ore, l’accordo darà il via ad un costante scambio di informazioni tra i due enti. L’Agenzia potrà consultare il Garante della Privacy su temi attinenti al trattamento dei dati personali in modo da assicurare il corretto rispetto della normativa vigente.

Nello stesso tempo, il Garante della Privacy informerà l’Agenzia in merito ai casi rilevanti di “data breach” che potrebbero minare la sicurezza del Paese. Secondo quanto definito in fase di firma, il Protocollo d’Intesa tra le parti avrà durata biennale con tacito rinnovo. Da notare che entrambe le parti potranno proporre aggiornamenti all’accordo.

Offerta

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button