fbpx
giorgio terruzzi

È online il primo dei venti racconti del nuovo progetto di Giorgio Terruzzi
Parte ufficialmente “Prendi la targa, venti tappe italiane per fare memoria”


Prende il via ufficiale il progetto “Prendi la targa, venti tappe italiane per fare memoria” ideato dal giornalista e scrittore Giorgio Terruzzi e realizzato in collaborazione con BMW Italia e iFoodies. Dalla giornata di oggi, infatti, è disponibile il primo episodio del viaggio in venti puntate attraverso l’Italia. Il viaggio attraverso l’Italia prende il via dalla villa di Primo Carnera a Sequals. 

Parte il progetto di Giorgio Terruzzi

Via ufficiale a “Prendi la targa, venti tappe italiane per fare memoria”, progetto ideato dal noto giornalista e scrittore Giorgio Terruzzi e realizzato grazie alla partnership con BMW  Italia e con iFoodies. Il progetto si articolerà in 20 tappe con altrettante storie raccontate dall’inconfondibile voce di Terruzzi. Le varie puntate saranno diffuse a cadenza settimanale.

Il primo episodio e, quindi, il viaggio attraverso l’Italia comincia dalla villa di Primo Carnera a Sequals. Nella prima tappa dei suoi racconti, Terruzzi così commenta la figura di Carnera: “Talvolta basta osservare il volto di un uomo per leggere una storia. Quello di Carnera era largo come un campo da arare, lungo come una via crucis. La forza che porta la fame, una dolcezza esplosa nel sorriso. Così ancora oggi, una testa enorme eppure dolcissima sulla tomba nel piccolo cimitero.”

Come seguire il progetto

I venti racconti saranno disponibili direttamente online, a cadenza settimanale. Per poter seguire le varie tappe del viaggio si potrà fare affidamento sul canale Instagram di BMW Italia oppure sui seguenti portali:

  • bmw.it/prendilatarga
  • specialmente.bmw.it
  • ifoodies.it
Offerta
Semplice
  • Terruzzi, Giorgio (Author)
  • Audience Rating: X (Solo per adulti)

Davide Raia