fbpx
CulturaNews

IL CENTRO di Arese viaggia nel tempo con i Gladiatori

IL CENTRO presenta la nuova mostra I GLADIATORI – GLI EROI DEL COLOSSEO, in cui la tecnologia unisce passato e presente

IL CENTRO di Arese presenta una nuova mostra dedicata ai gladiatori. ‘Quando l’uomo non va dalla cultura, la cultura va dall’uomo’ afferma durante la presentazione della mostra interattiva I GLADIATORI – GLI EROI DEL COLOSSEO Valerio Massimo Manfredi, scrittore, storico, archeologo, conduttore televisivo e accademico.

Si tratta di una mostra interattiva che IL CENTRO di Arese propone per un viaggio nel tempo alla scoperta dell’Impero Romano. Lo spettatore potrà così scoprire i dettagli della vita dei Gladiatori e del Colosseo, l’anfiteatro più grande mai costruito, che ancora oggi vanta una grande maestosità. Ideata, progettata e allestita da Edutainment HUB by Garavaglia, I GLADIATORI – GLI EROI DEL COLOSSEO è una mostra supportata dall’utilizzo intelligente delle tecnologie digitali di ultima generazione, come la scansione fotografica e stampa 3D studiato in collaborazione con il Politecnico di Milano.

Un percorso per riscoprire la vita dei gladiatori

Gladiatori“L’idea de I GLADIATORI è per noi la conferma di voler rendere IL CENTRO di Arese un vero luogo di destinazione dove lo shopping e lo svago incontrano contenuti di cultura e socialità. Un percorso iniziato con la mostra dedicata al genio di Leonardo da Vinci e che proseguiamo con questa iniziativa ancora più ricca di emozioni” afferma Francesco Ioppi, Direttore Immobiliare di TEA SpA “Siamo convinti che le persone apprezzeranno molto la mostra perché mostra dettagli inediti di un dietro le quinte mai conosciuto in maniera altamente coinvolgente”.

Il percorso della mostra segue un andamento cronologico e tematico:

  • La prima sezione è dedicata a Roma e l’Impero. La stanza ripercorrere i momenti di gloria dell’Impero Romano, la sua espansione e la vita di tutti i giorni dei legionari che affrontavano il nemico in un combattimento corpo a corpo. Il tutto naturalmente con il supporto di coinvolgenti videoproiezioni, si scopriranno aneddoti e curiosità
  • La seconda sezione è dedicata al Colosseo, il luogo più noto in cui si esibivano i gladiatori. Attraverso modelli 3D, video e touchscreen il pubblico può camminare tra le mura del Colosseo. Ne può scoprire così la storia e gli innovativi sistemi costruttivi sviluppati dall’ingegneria romana
  • La terza sezione è incentrata sul combattimento. Una maestosa sala immersiva, presenta i celebri combattimenti tra gladiatori grazie a manichini realistici che ne mostrano la ferocia e l’incredibile forza muscolare che li contraddistingueva. Attraverso gli schermi interattivi il visitatore potrà curiosare tra le innumerevoli tipologie e i retroscena per conoscere chi erano, come vivevano e come si allenavano questi particolari personaggi
  • L’ultima sezione è dedicata all’attività ludica. Essa è dotata di dispositivi interattivi e aree didattiche per approfondimenti e curiosità sui gladiatori, permettendo al pubblico di immedesimarsi nei combattimenti.

Ieri come oggi, la salute prima di tutto

Come sempre, la salute e la sicurezza dei clienti vengono al primo posto. Nell’area museale verrà rilevata la temperatura agli ingressi, che saranno contingentati e sarà possibile prenotare il biglietto online. Inoltre, all’interno delle sale il ricambio dell’aria è assicurato da appositi aspiratori interni che garantiscono una qualità dell’aria ottimale.

Queste le regole che dovranno necessariamente essere seguite all’interno della mostra:

  • Indossare la mascherina durante tutto il percorso
  • Mantenere la distanza di sicurezza
  • Seguire i percorsi indicati
  • Utilizzare i gel disinfettanti dopo l’utilizzo dei dispositivi touch
  • Rispettare il numero massimo di presenze per sala

“Oggi diamo il benvenuto alla mostra I GLADIATORI al suo debutto ad Arese” afferma Manfredi “Iniziative di questo calibro confermano che quando il virtuale incontra il reale, anche gli spazi commerciali si trasformano in un luogo pubblico durante la visita, enfatizzando una parte rilevante della storia dell’Impero Romano svelando curiosità e dettagli mai mostrati finora. in cui sperimentare nuovi metodi di apprendimento che uniscono il ruolo dell’esperienza, della comprensione e del gioco.”

Quando è possibile visitare i Gladiatori di Arese

Con I GLADIATORI – GLI EROI DEL COLOSSEO, IL CENTRO conferma il proprio impegno nel proporre eventi di intrattenimento che non si limitino ad essere osservati, ma anche di provare, toccare, sentire ed emozionarsi.

La mostra durerà dal 2 Luglio al 27 Settembre, dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 20.00. Sabato e domenica dalle 10.00 alle 20.00. Se volete invece immedesimarvi a pieno e carpire ogni singolo dettaglio, ogni giovedì verrà organizzata una visita Guidata con Vera Galliani, guida ufficiale della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano e operatrice didattica presso il Mudec e le Gallerie d’Italia di Piazza Scala.

Per maggiori informazioni sulla mostra I GLADIATORI – GLI EROI DEL COLOSSEO, IL CENTROpotete visitare il sito de Il CENTRO di Arese.

Offerta
Idi di marzo
  • Manfredi, Valerio Massimo (Author)
Offerta
L'ultima legione
  • Manfredi, Valerio Massimo (Author)

Enrico Natalini

il suo DNA è composto al 100% di cultura trash e underground. Che siano libri, film, fumetti, serie tv, spettacoli teatrali, mostre o televendite è un segugio per tutte quelle chicche che sopravvivono all'insaputa del mainstream. Di lui dicono che è come un cartone animato, non ha capito bene se sia un complimento o meno, ma a lui piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button