NewsTech

Google: troviamo i nostri sosia nei dipinti più famosi con Art Selfie

Basterà avviare l'app gratuita su iOS e Android e scattare un selfie per scoprire a quale opera d'arte somigliamo.

Il colosso di Mountain View è ormai noto per le sue innovative idee e per i progetti che ne conseguono. Tra questi troviamo Google Arts & Culture, un database online – visitabile tramite l’omonima app per Android e iOS – in cui sono raccolte migliaia di opere d’arte in formato digitale, consultabili in qualsiasi momento. All’interno dell’applicazione troviamo anche una nuova, particolare funzione: Art Selfie.

Art Selfie: quando i selfie incontrano l’arte

google arts&culture ios android art selfieCome suggerisce il nome, Art Selfie è una feature che ci consente di effettuare un autoscatto, immagine che andrà poi affiancata ad un ritratto presente nell’enorme archivio di Google. Parliamo di inestimabili opere d’arte provenienti dai musei di tutto il mondo e in cui sono nascosti – a quanto pare – i nostri possibili sosia, scovati nel giro di pochi secondi dall’avanzata tecnologia impiegata dalla Grande G.

Dopo aver scattato il nostro selfie, Google Arts & Culture elaborerà la foto analizzando i dettagli del nostro viso; successivamente ci verrà proposto il risultato migliore, ovvero il soggetto che più ci somiglierà. Per ogni risultato troveremo una percentuale che misurerà il grado di somiglianza tra l’utente e il ritratto, mentre nella parte superiore della schermata troveremo gli altri risultati scelti da Google.

Ad ogni modo, tappando sul ritratto selezionato per noi potremo osservare il dipinto in tutto il suo splendore, con tanto di titolo, nome dell’autore e la relativa ubicazione. Un pulsante ci rimanderà invece a una seconda schermata in cui potremo zoomare sull’immagine digitale legata all’opera scelta, effettuando l’apposita gesture sullo schermo per dare uno sguardo ravvicinato ai dettagli – il tutto mantenendo un’elevata risoluzione.

I divertenti risultati ottenuti potranno essere condivisi sui nostri canali social. Sarà un modo alquanto originale per scoprire e riscoprire i dipinti più famosi della storia, magari spulciando tra le decine di migliaia di pagine offerte dal database di Google.

Ribadiamo che Art Selfie è una funzione integrata nell’app Google Arts & Culture, scaricabile gratuitamente sugli smartphone e tablet Android e iOS.

Google Arts & Culture
Google Arts & Culture
Developer: Google LLC
Price: Free

Google Arts & Culture
Google Arts & Culture
Developer: Google, Inc.
Price: Free
Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker