fbpx
NewsTech

Con la funzione “Hold for me” di Google non dovrai più rimanere in attesa durante le chiamate

La nuova funzionalità permette di non dover attendere obbligatoriamente che qualcuno risponda a una chiamata

Avete presente quel momento in cui chiamate un numero verde o uno studio medico e vi mettono in attesa facendovi ascoltare la musica peggiore di sempre? È terribile, lo sappiamo. E non c’è soluzione a questo. Se chiudete la chiamata, rischiate di perdere la coda. E se usate il viva voce per cercare di ottimizzare i tempi, il jingle musicale vi seguirà ovunque. Ma da oggi in poi non sarà più cos. La funzione “Hold for me” di Google è pensata proprio per rendere le attese al telefono più sopportabili. Per il momento, questa opzione è disponibile in anteprima negli Stati Uniti per Pixel 5 e Pixel 4A, ma non è detto che a breve non arrivi anche sugli smartphone Android.

Hold for me Google

“Hold for me” di Google: come funziona

Se vi state chiedendo come funziona davvero questa nuova incredibile funzione di Google, ecco la risposta. Vi basterà chiamare un numero verde o uno studio medico, e poi essere messi in attesa. A questo punto sarà Google Assistant a monitorare la chiamata per voi, permettendovi di fare quello che volete nel frattempo. Non appena il jingle musicale terminerà e la telefonata sarà presa da una persona in carne ed ossa, riceverete una notifica in forma di suono, vibrazione o semplice segnale sullo schermo. A questo punto, potete rispondere comodamente, e senza aver dovuto attendere davvero.

Ma cosa succede se durante l’attesa volete sapere cosa sta succedendo in linea? Potete monitorare il tutto attraverso una serie di didascalie che compaiono in tempo reale sullo smartphone, così da poter tenere tutto sotto controllo. Una funzionalità incredibile, diciamoci la verità. Soprattutto considerando che potete abilitarla comodamente dalle impostazioni di Google. E nonostante per il momento sia disponibile solo negli Stati Uniti, non è detto che presto non possa arrivare anche in Italia. E allora potremo chiamare tutti i numeri verdi che vogliamo, e lasciare che sia il nostro telefono a dirci quando è terminata quell’attesa interminabile.

Google Pixel 4 XL 16 cm (6.3") 6 GB 64 GB Nero 3700 mAh...
  • - Type: Smartphone- 2G Network: GSM 850 / 900 / 1800 / 1900- 3G Network: HSDPA 850 / 900 / 1700(AWS) / 1900 / 2100- 4G...
  • pixels- Displaytype: P-OLED capacitive touchscreen, 16M colors- Memory int.: 64GB 6GB RAM- Card slot: No- Keypad: full...
  • 2x optical zoom- Selfie Camera: 8 MP, f/2.0, 22mm (wide), 1.22µm, no AFTOF 3D camera- Oper.System: Android 10-...

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button