!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
huawei mate v nuovo

Huawei si prepara a mostrare il suo primo smartphone pieghevole
L'azienda è al lavoro per creare un nuovo dispositivo


Huawei ha registrato il marchio Mate V. Probabilmente, sarà testato un nuovo tipo di smartphone, anche se non ci sono dettagli ufficiali in merito.

Huawei Mate V 

È la principale novità dell’azienda cinese, che potrebbe lanciare il nuovo smartphone pieghevole. C’erano già state delle indiscrezioni legate a questo tipo di modello: con la registrazione del marchio, non dovrebbero esserci troppi dubbi sulla realizzazione dello smartphone. È l’immediata risposta a Samsung che nei giorni scorsi aveva annunciato il Samsung Galaxy Fold.

Problemi con il governo americano

Dall’inizio dello scorso anno, tutti gli smartphone Huawei non utilizzano i servizi firmati da Google. Questo fattore influenza sicuramente la pubblicità dei modelli al di fuori del mercato cinese. Tuttavia, le vendite dei prodotti procedono abbastanza bene, con numeri interessanti: per il 2019, è stato stabilito un nuovo record con 240 milioni di unità.

Per i nuovi dispositivi, Mate 40 e Huawei P50, l’obiettivo è quello di riuscire a trovare un accordo per inserire nuovamente i servizi Google, anche se è difficile pensare ad un cambio di registro nell’immediato. Questo permetterebbe di avere ancora più spazio all’interno del mercato europeo e americano degli smartphone.

Probabile data di uscita di Huawei Mate V

Non si conoscono ancora i dettagli relativi alla data di uscita dei dispositivi, ma le prime indiscrezioni vedono i modelli Huawei disponibili per un’anteprima già nei prossimi mesi, a partire da ottobre. Per il nuovo smartphone, invece, sono presenti solo indiscrezioni per un modello che potrebbe uscire nel prossimo anno. L’azienda però è al lavoro per garantire un top di gamma che possa, in qualche modo, catturare l’attenzione verso di sé rispetto a questa nuova particolarità.

Lo smartphone pieghevole 

Ad oggi, sul mercato sono presenti una serie di modelli con lo schermo pieghevole. Tuttavia, la tecnologia alla base è ancora in fase di sviluppo e non esiste un modello da prendere in considerazione. Probabilmente, occorreranno altri test per permettere la realizzazione di smartphone con questa caratteristica.

Huawei P Smart Z Midnight Black 6.59" 4gb/64gb Dual Sim
  • Sistema Operativo: Android 9.0 (Pie)
  • Fotocamera: 16 MP + 2MP, F1.8 e F2.4
  • Memoria: 64 GB espandibile con MicroSD da 512 GB

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link