fbpx

Hyundai Kona si rinnova con un look più elegante e un modello N Line
Dopo più di tre anni dal lancio la Hyundai Kona ottiene un po' di meritato restyling,


Solo qualche giorno fa il brand coreano aveva svelato un primo teaser che annunciava il restyling della Hyundai Kona. Se le immagini erano piuttosto chiare rispetto al cambio di stile del piccolo SUV, è solo oggi che viene presentato ufficialmente, mostrando linee riviste in profondità. Lungi dall’essere una semplice, piccola spolverata come fanno molti altri produttori: questo restyling è ben visibile, ed è esattamente ciò che voleva fare l’azienda coreana.

Hyundai Kona, vestito tutto nuovo

Hyundai non si è risparmiata nel variare il design della nuova Kona, anche se le modifiche si concentrano principalmente sul frontale. Guadagna notevolmente in aggressività, grazie a nuove luci e una griglia che beneficia di una nuova trama. Ma l’azienda è andata anche oltre agli elementi estetici, dal momento che offre altri 4 cm di lunghezza al suo “piccolo” SUV,

Hyundai Kona“Nonostante le ottime recensioni che la versione uscente di Kona ha ottenuto per il suo stile, il Design Team di Hyundai non ha voluto accontentarsi. Invece che riposarci sugli allori, abbiamo ascoltato le richieste della clientela e siamo tornati sui nostri tavoli da lavoro per portare il design di Kona ad un livello successivo” .

Con la sua nuova Kona, Hyundai ha dato anche una “ripulita” alla gamma dei motori e ha deciso di semplificarla, eliminando alcune versioni. Questo è  il caso del diesel da 115 cavalli, così come il benzina da 117 cavalli. La gamma è quindi composta dal diesel da 1.6 litri e 136 cavalli e dal benzina da 1.0 litri T-GDI con 120 cavalli, associabili al nuovo cambio manuale intelligente messo a punto dal costruttore e presentato poche settimane fa. Al contrario l’offerta ibrida rimane invariata, con l’unità da 1,6 litri associata a un motore elettrico, che sviluppa 141 cavalli di potenza. Inoltre, il piccolo SUV beneficia anche di nuove sospensioni e impostazioni dello sterzo, oltre a nuovi pneumatici, per un maggiore comfort e maneggevolezza.

Spostandoci all’interno, l’estetica generale non è cambiata molto, ma Hyundai afferma che c’è un po’ più di spazio per i sedili posteriori. Un sistema di infotainment touchscreen più grande porta una migliore tecnologia all’interno dell’auto, con lo schermo di base che cresce da 7 a 8 pollici, ed è anche disponibile un display da 10,2 pollici che esegue la versione più aggiornata del software BlueLink di Hyundai, insieme ai sistemi wireless Apple CarPlay e Android Auto.

Arriva la versione N Line

Alla nuova Hyundai Kona, il produttore affianca la versione N Line . Questa si distingue in particolare da un paraurti posteriore specifico, cerchi da 18 pollici e uno spoiler aerodinamico nella parte anteriore. L’interno diventa un po più raffinato e offre un nuovo display digitale da 10,25 pollici preso in prestito dalla Hyundai i20 .

Hyundai Kona
Hyundai Kona N Line

La nuova Hyundai Kona sarà ufficialmente lanciata nelle concessionarie entro la fine dell’anno nella sua versione standard ed N Line con motori termici. La variante ibrida arriverà un po’ più tardi, all’inizio del prossimo anno. I prezzi non sono stati annunciati


Carlo Moiraghi

                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link