fbpx

Idealo e la nuova app: le differenze di ricerche tra utenti Android e IOS


Idealo presenta la nuove funzioni per la sua app e svela gli esiti di un’analisi condotta nel mondo mobile.

Idealo: nuove ricerche nuove funzioni

idealo app

Idealo è una delle prinicipali applicazioni per la comparazione di prezzi e per seguire il mondo del e-commerce nel palmo della tua mano. Oggi, per introdurre delle nuove funzioni della propria app, l’azienda ha anche effettuato una piccola ricerca per comprendere le differenze di ricerche online tra i diversi utenti di smartphone.

Tra le nuove funzioni dell’applicazione, troviamo ulteriori informazioni circa l’andamento del prezzo di un dato prodotto e l’indicazione dei prodotti più economici del mese. Come dice Idealo. Il mobile nel corso degli anni è diventato il canale di navigazione preferito quando si tratta di acquisti online, Per andare incontro ad una fetta di utenza sempre più ampia, idealo presenta le nuove funzioni della App per conoscere le offerte più convenienti su un prodotto.  

idealo ha un’App dedicata a comparare le migliori offerte online. L’App, disponibile sia per iOS sia per Android, consente all’utente di poter verificare quali sono i prezzi più bassi disponibili sul web. Inoltre, l’applicazione è disponibile in ben cinque lingue (italiano, tedesco, inglese, francese, spagnolo) e in sei paesi (Italia, Germania, Austria, Regno Unito, Francia e Spagna). Idealo App presenta un layout facile ed intuitivo, adatto ad una fruizione da smartphone. Ad oggi, fa sapere l’azienda, gli utenti attivi mensili in Italia sono aumentati del +218,2% a Settembre 2019 rispetto a Gennaio dello stesso anno. Inoltre, un’altra funzione è quella che consente di leggere i codici a barre dei prodotti direttamente in negozio. Proprio come avviene con Amazon Shop Assistant. 

Come risparmiare con l’app

Con l’App di idealo è anche possibile scoprire in qualsiasi momento quali sono le offerte del mese. Ad esempio: nel corso di Ottobre 2019  l’App di idealo indica gli aspirapolvere (-11,2%) rispetto alla media dei prezzi mensili del resto dell’anno, le tende per interni (-20,5%), i profumi da uomo (-4,1%) ecc. Inoltre è possibile notare e vedere l’andamento del prezzo di un prodotto nel tempo in modo da comprare un dispositivo in modo più smart e economico. Se prendiamo, ad esempio, gli Apple AirPods di prima generazione è possibile vedere come il prezzo sia attualmente crescente. L’App indica quando è stato raggiunto il prezzo più basso (99,99 euro) e consente all’utente di sapere se e quanto conviene aspettare per concludere l’acquisto. 

Tuttavia, come un sito Web, nell’app è possibile impostare un proprio prezzo ideale per un prodotto per poi essere allertati al raggiungimento di tale cifra. Comodissimo per risparmiare o approfittare di un offerta lampo. Tra i prodotti per i quali gli utenti hanno maggiormente richiesto questa funzionalità vi sono cellulari e smartphone (11,8%), sneakers (5,5%), televisori (5,2%), smartwatch (4,0%) e infine cuffie (3,2%). I tre prodotti per i quali è stato attivato maggiormente l’alert “prezzo ideale” sono gli Apple AirPods di seconda generazione, lo smartphone iPhone Xr e infine l’aspirapolvere Dyson Cyclone V11Absolute.

La ricerca di Idealo

Data la vasta utenza dell’azienda, quest’ultima ha analizzato le ricerche nella propria app. In questo modo ha potuto evidenziare le differenze di ricerca tra possessori di dispositivi IOS oppure Made by Google. 

Idealo app

Per gli utenti Android al primo posto troviamo le scarpe Dr Martens seguite da Google Home Mini, dalla Sony PS4 slim, dalle Adidas Stan Smith e infine da Fifa 2020. Per gli utenti iOS , invece, al primo posto vi sono le Dr Martens sono seguite poi da sei prodotti del brand di Cupertino ( ovvero: gli AirPods 2, l’iPhone Xr, l’iPhone X, l’iPhone 7 e infine l’iPhone 6).

Le differenze

Da evidenziare le preferenze degli utenti Android; nelle ricerche effettuate che rientrano nella top ten dei prodotti più cliccati, troviamo Samsung con ben quattro dispositivi, che sono:   Samsung Galaxy S10 Plus,  Samsung Galaxy A7,Samsung Galaxy A50 e Samsung Galaxy Note 9.  Questo dimostra inoltre che se gli utenti Apple tendono a cercare prodotti e dispositivi di questo brand, gli utenti Android si comportano ugualmente. 

Infine, interessante notare come per  iOS, la maggior parte degli utenti sia compresa tra i 25 e i 34 anni (31,1%) mentre per quanto riguarda Android la percentuale maggiore coinvolge la fascia di età tra i 35 e i 44 anni (30,6%);

“In un mondo sempre connesso nel quale non esiste più differenza tra momenti dedicati agli acquisti e momenti non adatti, sempre più consumatori sfruttano ogni attimo a disposizione – nel tragitto per andare al lavoro o in università, sui mezzi pubblici o nel tempo libero – per acquistare online, consapevoli che online, molto spesso, i prezzi sono mediamente più bassi – ha commentato Fabio Plebani, Country Manager dell’Italia di idealo E’ proprio per questo motivo che abbiamo deciso di investire maggiormente nella nostra App, per permettere al consumatore di risparmiare ovunque si trovi. Le App in generale, infatti, stanno vivendo un vero e proprio boom. La nostra nell’ultimo anno è crescita del +292,0% e siamo sicuri che anche nel 2020 la tendenza si manterrà in crescita.” 

[amazon_link asins=’B07NDRHV22,B07VS339NZ,B07QSZ6Q22,B07PZRD7C5,B07XS7YK45,B07XS2ZR1K’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5de7d511-386f-4ccf-8cd2-72120804e360′]

Michele Caliani

Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.