fbpx
intel-sostenibilità-2030-inclusione
Credit: Intel Corporation

Sostenibilità e inclusione tra le sfide Intel per il 2030
Nel nuovo Report annuale sulla responsabilità aziendale la compagnia si impegna per degli obiettivi ambiziosi


Intel ha pubblicato pochi giorni fa il suo nuovo Report annuale sulla responsabilità aziendale. all’interno, oltre a illustrare i traguardi raggiunti dalla compagnia nel campo della sostenibilità e dell’uguaglianza ci sono per la prima volta delle sfide globali. Obiettivi ambiziosi come maggiore sostenibilità per l’informatica, che Intel punta a raggiungere per il 2030 con l’aiuto dei propri partner.

Maggiore sostenibilità e inclusione entro il 2030 per Intel

Ci sono diverse sfide che l’azienda si prepara ad affrontare. Traguardi importanti non solo per il mondo della tecnologia, ma per tutta la società che Intel intende raggiungere entro il 2030. Per farlo non mancheranno collaborazioni esterne con tanti settori differenti, per poter migliorare la vita sul Pianeta.

Si parte innanzitutto dalla sicurezza. Grazie a partnership con il settore sanitario e le pubbliche amministrazioni, si vuole trovare soluzioni tecnologiche per iniziative strategiche di produzione, trasporti e assistenza sanitaria. L’obiettivo è migliorare la sanità mondiale con attività come quella recentemente annunciata per migliori risposte alla pandemia.

Oltre a questo, l’azienda si pone alla guida di una coalizione globale di leader del settore per ottenere una vera sicurezza dei veicoli autonomi. L’idea è quella di sviluppare nuovi standard di sicurezza e le tecnologie per raggiungerli. Questi non saranno solo punti di differenziazione tra i diversi modelli ma un obiettivo condiviso da ottenere.

Si passa poi all’inclusione. Intel vuole mettere in pratica uno standard aperto di un indice che la misuri, tenendo traccia della presenza di donne e minoranze in posizioni dirigenziali o tecniche, equità salariale e accesso alla tecnologia. Su quest’ultimo punto, c’è una grande attenzione per ridurre il digital divide e il programma Intel AI For Youth si sta già attivando in questa direzione.

Infine le grandi sfide globali di Intel riguardano l’ambiente, puntando a un’informatica più attenta alla sostenibilità. Per farlo, sta già lavorando con produttori di PC per realizzare il modello più efficiente al mondo da questo punto di vista. Minori consumi di acqua e anidride carbonica non solo nell’utilizzo, ma anche nelle fasi di progettazione.

Idee importanti che la tecnologia può aiutare a rendere concrete, con l’impegno di tutti.

Bob Swan, CEO di Intel, ha così commentato:

Il mondo sta affrontando delle sfide che comprendiamo meglio ogni giorno raccogliendo e analizzando maggiori dati. Questi dati però passeranno inosservati senza una risposta collettiva, dal cambiamento climatico al profondo divario digitale in tutto il mondo e all’attuale pandemia che ha radicalmente cambiato le nostre vite. Possiamo risolvere tali sfide, ma solo lavorando insieme“.

Offerta


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
5
Confusione
Felicità Felicità
8
Felicità
Amore Amore
10
Amore
Tristezza Tristezza
5
Tristezza
Wow Wow
9
Wow
WTF WTF
9
WTF
Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link