fbpx
NewsVideogiochi

ETLOK Studios annuncia lo sviluppo dell’MMORPG “Into The Echo”

L'obiettivo è creare un'esperienza sociale

ETLOK Studios ha annunciato con piacere lo sviluppo del nuovo ed innovativo MMORPG intitolato “Into the Echo”. Tra le principali caratteristiche del titolo, la collezione di risorse e la creazione di oggetti, la presenza di enigmi e di combattimenti. Lo scopo è creare un’esperienza sociale, in grado di rendere i giocatori autonomi nel decidere come vivere il gioco a modo proprio.

L’ambientazione del titolo è Raava, un pianeta il cui passato nasconde grandi segreti. I giocatori dovranno risolvere i misteri che avvolgono Raava, scoprendo di più sugli eventi cosmici che si sono verificati anni prima. E’ quindi lecito aspettarsi una trama e una lore avvincente e fitta di riferimenti.

Le proprie azioni e le abilità che si deciderà di perfezionare contribuiranno alla nostra reputazione e allo stile di eroe che vogliamo rappresentare nel mondo di gioco. Le modalità disponibili saranno sia PvP che PvE, accontentando quindi sia chi cerca un’esperienza più competitiva che quelli che desiderano cooperare.

into the echo mmorpg

La vocazione di “Into The Echo”

Lo scopo finale degli sviluppatori è quello di non realizzare solo un videogioco, ma una vera e propria esperienza sociale in un mondo virtuale. Ogni utente potrà creare un personaggio con una identità specifica e unica. Per raggiungere questo traguardo sarà fondamentale creare una community solida, in grado di sostenere il progetto.

Considerando il genere di “Into The Echo”, ovvero un videogioco di ruolo in multiplayer con molti giocatori, questo obiettivo è ambizioso ma anche doveroso. Il panorama videoludico è strabordante di giochi di questo tipo, e per ricavarsi un posto di rilievo nello scenario è necessario essere in grado di osare e di innovare.

Non ci resta che attendere nuove informazioni riguardanti lo sviluppo, e in futuro l’uscita, di “Into The Echo”, il gioco di ruolo firmato ETLOK Studios. Sono già disponibili dei fantastici artwork, come quelli in questo articolo, che illustrano i concept dell’ambientazione.

Source
Comunicato Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button