fbpx

iPhone 2018, i due modelli più grandi nelle prime immagini

Come gli appassionati già sapranno, i futuri melafonini della casa di Cupertino verranno presentati nel corso del prossimo autunno. In questa finestra dovremmo accogliere ben tre diversi iPhone: un modello OLED da 5,8 pollici con hardware potenziato – il presunto successore di iPhone X – un’altra versione OLED da 6,5″ e una variante LCD da […]


Come gli appassionati già sapranno, i futuri melafonini della casa di Cupertino verranno presentati nel corso del prossimo autunno. In questa finestra dovremmo accogliere ben tre diversi iPhone: un modello OLED da 5,8 pollici con hardware potenziato – il presunto successore di iPhone X – un'altra versione OLED da 6,5" e una variante LCD da 6,1".

Ebbene, grazie agli ultimi leak possiamo finalmente dare uno sguardo ravvicinato ai due modelli più grandi della prossima gamma di iPhone. Le immagini trapelate confermano le dimensioni degli schermi e ci forniscono qualche dettaglio in più sull'estetica dei device.

Un'occhiata agli iPhone OLED 6,5" e LCD 6,1"

Le immagini che vi riportiamo nell'articolo provengono da Slashleaks, portale specializzato nella raccolta di tutti i presunti leak diffusi in rete – e solitamente inerenti agli smartphone e ai dispositivi più attesi. Protagonisti sono dunque gli iPhone OLED 6,5" e LCD 6,1", entrambi ritratti nelle loro parti anteriori e posteriori.

Partiamo dal presupposto che stiamo parlando pur sempre di rumor e, pertanto, queste immagini non vanno interpretate come autentiche e affidabili.

In ogni caso, i primi scatti riportati nella galleria non appaiono abbastanza definiti da permetterci di capire se questi due modelli integreranno il famigerato notch – che, stando a un altro leak, dovrebbe essere presente su tutti e tre i modelli della gamma 2018. Come tra poco vedremo, però, ci sono ottime notizie per gli estimatori della "tacca".

Possiamo subito notare, però, l'assenza del lettore d'impronte digitali: deduciamo quindi che Apple abbia implementato il riconoscimento facciale su entrambi i device. Sul modello LCD 6,1" manca tuttavia la doppia fotocamera posteriore presente invece sulla più grande variante con schermo OLED da 6,5" – in cui il flash è incastonato tra i due sensori.

Un'altra ondata di immagini proveniente sempre da Slashleaks ci permette di osservare meglio l'estetica dei due nuovi iPhone. A quanto pare la nuova gamma non si allontanerà troppo dai precedenti melafonini di Apple, mantenendo così il tradizionale design che da anni contraddistingue gli smartphone del colosso di Cupertino.

Le immagini più recenti confermano quanto trapelato poche ore prima, ma rivelano un altro dettaglio importante: il notch. Esatto, queste foto ritraggono (in modo visibile) la tacca posizionata sulla parte frontale di entrambi i dispositivi e che incornicerà il comparto sensori, la fotocamera anteriore e l'immancabile altoparlante.

Insomma, ancora pochi mesi e scopriremo se i leak avranno avuto la meglio anche stavolta. Rimandiamo l'appuntamento all'autunno 2018, periodo in cui – ribadiamo – accoglieremo ufficialmente i nuovi iPhone di Apple.


Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.