fbpx
NewsVideogiochi

Svelate le date d’uscita di Kena: Bridge of Spirits e Solar Ash durante il CES 2021

Entrambi i titoli saranno disponibili su PlayStation 5

Nel corso di questo nuovo anno possiamo aspettarci l’arrivo di numerosi titoli indie: a tal proposito Sony, durante il CES 2021, ha confermato che Solar Ash e Kena: Bridge of Spirits arriveranno in esclusiva su PlayStation 5 entro la prima metà del 2021.

Kena Bridge of Spirits e Solar Ash sono in arrivo

In un piccolo messaggio di testo mostrato durante la conferenza stampa del CES 2021 di Sony Interactive Entertainment, la società ha finalmente rivelato le finestre di lancio di entrambi i titoli indie. Durante uno degli eventi più attesi e importanti dell’anno, Sony conferma che Solar Ash uscirà nel mese di giugno mentre Kena Bridge of Spirits sarà disponibile a marzo.

In Solar Ash, sviluppato da Heart Machine, i giocatori vestono i panni di un misterioso individuo in grado di scivolare attraverso qualsiasi cosa, oggetto o superficie, sfrecciando attraverso mondi splendidamente stilizzati. Oltretutto, in men che non si dica, viene catapultato in frenetici e entusiasmanti combattimenti.

Un’avventura diversa dal solito, piena di energia e azione. Il titolo sarà disponibile su PlayStation 4, PlayStation 5 e anche PC.

Invece Kena: Bridge of Spirits è il debutto di Ember Lab – gli stessi responsabili del film d’animazione ispirato a The Legend of Zelda del 2016. In questo action-platformer, i giocatori vestono i panni della protagonista principale chiamata Kena. Si tratta di una ragazza il cui scopo è quello di guidare il defunto nel mondo degli spiriti, affidandosi all’aiuto di simpatiche creature nere chiamate Rot.

Per concludere vi ricordiamo che anche questo titolo sarà disponibile per PlayStation 4, PlayStation 5 e PC.

PS4 Pro Gamma 1TB + Fortnite Vch - Special - PlayStation 4
  • PS4 Pro 1TB
  • dualshock4 wireless controller jet Black

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button