fbpx
ElettricoMotoriNews

Il ritorno di Lancia… in monopattino: debutta l’Ypsilon e-scooter

Lancia Ypsilon e-scooter, il primo prodotto nuovo è.... un monopattino

Con l’arrivo di Stellantis, sembra che il marchio Lancia abbia in serbo un rilancio atteso da oltre 10 anni. Ed il marchio, con a capo il nuovo CEO Luca Napolitano, ha lanciato il suo primo prodotto tutto nuovo dopo anni di attesa. Ma non è quello che ci si aspetterebbe. Nasce infatti Lancia Ypsilon e-scooter, un… monopattino elettrico per la micromobilità cittadina. Scopriamo di che cosa si tratta questo primo, timido, passo verso la rinascita.

Il rilancio di Lancia: non solo più Ypsilon con nuovi modelli all’orizzonte

Gli ultimi sei mesi sono stati pieni di novità per il marchio Lancia. Per 10 anni, infatti, la Casa torinese ha vissuto nell’ombra l’ascesa del Gruppo FCA. Considerata “senza storia e senza appeal” dal compianto CEO di FCA Sergio Marchionne, la Casa di Borgo San Paolo ha prima visto la nascita di tre modelli, Thema, Flavia e Voyager, che erano in sostanza delle Chrysler rimarchiate, con tutti i problemi che ne sono conseguiti. Dopo l’uscita di produzione di queste tre auto e della Delta, l’unica Lancia in listino dal 2015 è la piccola Ypsilon. In più, poi, dal 2018 è venduta esclusivamente sul territorio italiano e lasciata pressochè invariata negli anni.

Lancia Ypsilon e-scooter Ypsilon EcoChic

Nonostante questo, il pubblico ha continuato a premiare Ypsilon. Nei 10 anni di carriera, infatti, è rimasta sempre tra nella top 5 delle auto più vendute in Italia, permettendo a Lancia di sopravvivere e arrivare alla fusione con PSA. Nel neonato Gruppo Stellantis, il nuovo board tiene in grandissima considerazione Lancia, che insieme a DS formerà il polo chic e lussuoso del mega-gruppo. Nel futuro di Lancia ci saranno grandi novità, e lo capiamo anche dalle figure che sono arrivate a bordo. Il nuovo Presidente del marchio è Luca Napolitano, ex Responsabile dell’area EMEA di FIAT e Abarth, mentre c’è dopo anni di assenza un team di designer Lancia, capitanato da Jean-Pierre Ploué, francese molto apprezzato per il suo lavoro in Citroen. Alcuni dei suoi lavori nel suo precedente posto di lavoro? Le affascinanti C5 seconda serie, DS3, del concept GT by Citroen e della controversa C6.

Lancia-Ypsilon-e-scooter-rilancio-Lancia.

Questo nuovo team punterà a portare Lancia in una nuova dimensione, a tornare un marchio rilevante, originale ma soprattutto elegante. In una tavola rotonda, infatti, Napolitano e Ploué hanno mostrato la linea che intendono seguire per il rilancio della Lancia. Eleganza, raffinatezza, soluzioni tecniche all’avanguardia. L’ispirazione saranno tre mitiche Lancia del passato: l’Aprilia, la prima auto che già negli anni ’30 vide l’applicazione dell’aerodinamica su di un’auto di serie; la Aurelia B24, un’icona di stile italiano per estetica e tecnologia, dotata di un innnovativo motore V6 e amata in tutto il mondo; ed infine la Thema, la berlina che negli anni ’80 fu l’ultima auto a insidiare l’egemonia tedesca tra le auto di rappresentanza.

E quale sarà il futuro di Lancia? Per ora si parla di una nuova Ypsilon, basata sulla piattaforma CMP di PSA e con un target meno femminile e più trasversale, e di un B-SUV prodotto a Tychy, in Polonia, dove ora è prodotta l’attuale Ypsilon. In futuro arriveranno poi altri modelli, ancora però inediti al momento.

Il primo prodotto nuovo è un monopattino: Lancia Ypsilon e-scooter

Questo però è affare del futuro. Il presente di Lancia è ancora legato a doppio filo con quello del suo modello più venduto di sempre, Ypsilon. La piccola citycar chic ed elegante dopo oltre 10 anni di carriera continua ad essere apprezzata, ed ha subito un piccolo restyling all’inizio dell’anno che ha modificato l’estetica, aggiunto qualche gingillo tecnologico in più e ha ripreso la motorizzazione 1.0 Mild Hybrid, lanciata l’anno scorso. Il nome di questa motorizzazione ibrida è EcoChic, e verso l’EcoChic va anche il primo, nuovo prodotto di Lancia da 10 anni a questa parte: Lancia Ypsilon e-scooter. Come si intuisce dal nome, non si tratta di un’auto, bensì di un monopattino elettrico. Questo potrebbe generale parecchia confusione e un po’ di delusione verso chi attendeva con ansia il primo nuovo modello Lancia e vede questo monopattino, ma andiamo con ordine e vediamo di cosa si tratta.

Lancia Ypsilon e-scooter da solo

Lancia Ypsilon e-scooter è nato come piccolo tender per l’ultimo miglio, da accoppiare all’uso della citycar torinese una volta arrivati in città.Un monopattino elettrico elegante, realizzato in collaborazione con la specialista italiana MT Distribution, che già collabora con Ducati per la realizzazione dei suoi monopattini elettrici. Dal punto di vista estetico, ovviamente Lancia non ha potuto rivoluzionare il concetto di monopattino.

Lancia Ypsilon e-scooter dettaglio

L’estetica è molto classica per questo tipo di mezzi, ma non rinuncia a tocchi di stile e design tipico della Lancia degli ultimi anni. Per esempio, infatti, sfoggia due colorazioni riprese direttamente dalla citycar Ypsilon, Gold e Maryne. Non mancano poi i fari anteriori e posteriori a LED, per garantire un look moderno e la giusta dose di sicurezza. A proposito di sicurezza, il carico massimo è di circa 100 kg. Ci sono poi tre modalità di guida: Eco, con una velocità massima di 6 km/h, Confort, che raggiunge i 15 km/h, e Sport, che arriva a 25 km/h, il limite di legge.

02_Lancia Ypsilon e-scooter quadrata

Le personalizzazioni di Lancia sul modello di MT sono state curate nientemeno che da Pininfarina, che si è occupata di rendere personale il primo mezzo a due ruote di Lancia. Dal punto di vista tecnico, Lancia Ypsilon e-scooter è dotato di un telaio in alluminio ripiegabile, consentendo una portabilità adatta anche a portarlo in auto o sui mezzi pubblici. Le ruote sono piuttosto piccole, da 8 pollici, e le gomme sono a nido d’ape, senza camera d’aria. A garantire il confort comunque ci pensa un ammortizzatore anteriore. Come ogni monopattino elettrico, anche Lancia Ypsilon e-scooter è dotato di un motore elettrico brushless posteriore da 250W. Questa scelta porta ad una curiosità davvero sorprendente: Lancia Ypsilon e-scooter è il primo veicolo a trazione posteriore prodotto da Lancia in 40 anni. L’ultima prima di lui? La leggendaria Lancia 037 Stradale. Altri tempi, un’altra Lancia….

Lancia Ypsilon e-Scooter può percorrere fino a 18 km, e il prezzo?

Dopo questo amarcord, vediamo le ultime caratteristiche di Lancia Ypsilon e-scooter, le più importanti: autonomia e prezzo. L’autonomia media di questo monopattino elettrico garantita dalla batteria da 216Wh è di circa 18 km, in linea con i competitor. Per la ricarica, invece, servono tra le 3 e le 5 ore. Parecchio interessante è poi il prezzo: si parte infatti da 299 euro, un prezzo concorrenziale rispetto ad altri monopattini rivali. Dove si potrà comprare? Sarà possibile acquistare il monopattino elettrico Lancia nelle concessionarie ufficiali, nei negozi di elettronica o specializzati in mobilità sostenibile e, ovviamente, nei principali store online. Se poi non state nella pelle e volete già acquistarlo, sul sito ufficiale di Lancia e-mobility potrete già ordinare il vostro monopattino Lancia.

Un nuovo prodotto Lancia era di certo molto atteso, ma di sicuro che questa scelta abbia sorpreso un po’ tutti. Sono però tante le Case automobilistiche che si stanno approcciando alla micromobilità dell’ultimo miglio, e Lancia è solo l’ultima in linea temporale dopo SEAT, Ducati, Skoda e altre ancora. Di certo non sarà questo monopattino a risollevare le sorti della Casa torinese, che quest’anno celebra i suoi 115 anni. Questo però dimostra come Lancia sia tornata una Casa viva, con delle idee e tanta voglia di tornare in auge. Siamo curiosi di mettere alla prova questo nuovo monopattino, ma soprattutto di vedere cosa ha in serbo il futuro per Lancia, perchè sicuramente ne vedremo delle belle.

Offerta
Tryone Porta Cellulare Bici - Porta Telefono Moto MTB,...
  • [ COMPATIBILITÀ MANUBRIO ]: Adatto a vari tipi di bicicletta, MTB, scooter, moto, mountain bike, bicicletta elettrica,...
  • [ PORTA CELLULARE UNIVERSALE ]: Il supporto per telefono da bici Tryone è compatibile con tutti gli smartphone da 4-7...
  • [ ROTAZIONE DI 360 GRADI ]: il giunto sferico consente di posizionare il telefono nell'angolo di visione preferito. È...
Vel-E Borsa Monopattino Elettrico da Manubrio, Universale,...
  • ❓E' adatto al mio monopattino elettrico ? ✔️Si, la borsa si adatta a qualsiasi scooter elettrico! La borsa infatti...
  • ❓E se piove? 🌧️ Stai tranquillo, la borsa è impermeabile e i tuoi oggetti sono al riparo! Anche sotto la...
  • ❓Posso metterci il cellulare? 📞 Certo! E' molto capiente e permette di metterci molto altro! Puoi metterci una...
Casco per Monopattino Elettrico, Bicicletta da Città,...
  • CASCO REGOLABILE Girando la luce LED (destra o sinistra) è possibile regolare le dimensioni del casco affinché si...
  • GRAN COMODITÀ: Casco rinforzato con una schiuma interna da 1 cm, per sostenere meglio la testa ed evitare lo...
  • MASSIMA SICUREZZA: Omologazioni CE EN 1078 e CPSC. Casco con rivestimento rinforzato con schiuma EPS da 2 cm. Cinturino...

Non perderti il nostro articolo su Lancia Ypsilon e su Kimera EVO37, la reincarnazione della mitica Lancia 037!

Lo sapevi? Abbiamo aperto il canale ufficiale di techprincess su Telegram con le migliori offerte della giornata. Cosa aspetti? Iscriviti qui!

Giulio Verdiraimo

Ho 22 anni, studio Ingegneria e sono malato di auto. Di ogni tipo, forma, dimensione. Basta che abbia quattro ruote e riesce ad emozionarmi, meglio se analogiche! Al contempo, amo molto la tecnologia, la musica rock e i viaggi, soprattutto culinari!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button