fbpx

LG Dual Inverter Heat Pump: la nuova asciugatrice intelligente


LG Electronics ha presentato la nuova LG Dual Inverter Heat Pump, l’asciugatrice intelligente che offre prestazioni avanzate di cura dei capi ed efficienza energetica.

Con LG Dual Inverter Heat Pump, infatti, asciugatrice non è più sinonimo di grossi consumi. È proprio l’efficienza energetica una delle caratteristiche chiave di questo nuovo prodotto. Grazie alla capacità di ottimizzare i consumi in base alle varie fasi di utilizzo del mercato, il prodotto è infatti in grado di risparmiare fino al 32% in meno di energia. Questo la posiziona in classe energetica A+++, affermandosi come la più efficiente del mercato.

Questo è possibile per merito della pompa di calore Dual Inverter, garantita 10 anni insieme al motore Inverter DD, che, grazie all’assenza di resistenza e all’utilizzo dell’aria al posto dell’acqua, permette di ridurre i consumi e di garantire performance dagli standard elevati. La nuova asciugatrice LG, inoltre, sfata anche un altro grande mito dell’asciugatura: l’aggressività sui tessuti. Il meccanismo di asciugatura, infatti, si prende cura dei capi asciugandoli delicatamente e preservando intatte le caratteristiche delle fibre.

Francesco Salza, Home Appliances Sales Director LG Electronics Italia, ha dichiarato: “L’innovazione è parte del dna della nostra azienda: ogni anno presentiamo prodotti migliorativi in termini di performance, di specifiche e di consumi energetici, come la nostra nuova asciugatrice LG Dual Inverter Heat Pump. Il nostro obiettivo è rendere concreto il nostro payoff “Innovation for a Better life”: creare un’innovazione che porta benefici concreti nella quotidianità dei nostri consumatori: risparmio di energia, soldi e tempo garantendo al tempo stesso risultati di qualità”.

La tecnologia di LG Dual Inverter Heat Pump

Grazie alla tecnologia EcoHybrid i tempi di asciugatura possono essere ridotti di circa 1 ora, così da permette agli utenti di dedicarsi alle attività che amano di più.

Inoltre, per garantire prestazioni ottimali in ogni ciclo di asciugatura, LG Dual Inverter Heat Pump integra quest’anno un sistema di autopulitura del condensatore con acqua spray, in grado di eliminare i residui delle fibre dei tessuti e di polvere. Ciò rende superflua ogni necessità di manutenzione.

Come spesso accade con gli elettrodomestici LG, anche la nuova asciugatrice può essere gestita tramite l’app gratuita ThinQ. L’app, da quest’anno, oltre a permettere di scegliere da remoto il programma più adatto, leggerne le specifiche tecniche, far partire l’asciugatura e controllarne lo stato, mette a disposizione l’innovativa funzione Smart Pairing grazie alla quale l’asciugatrice può essere associata alla lavatrice LG AI DD in modo da scegliere il ciclo di asciugatura in base al lavaggio eseguito.

Il dispositivo è in grado di “comunicare” con gli assistenti vocali di Google e Amazon per far accendere o spegnere l’apparecchio, verificare quanto manca al ciclo di asciugatura e controllare il programma in corso semplicemente utilizzando la voce.


Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link