fbpx
CulturaNewsTech

[CES 2018]: LifeDoor salva la vostra casa dagli incendi

Se il miglior modo per cercare di fermare le fiamme durante un incendio in casa vostra è quello di chiudere le porte, chi può farlo al posto vostro, mentre siete fuori casa? Ecco LifeDoor dunque, il gadget che chiude le porte automaticamente se collocato sulla parte dei cardini e agisce non appena percepisce del fumo.

Ben Docksteader e Joel Sellinger hanno presentato questo marchingegno a CES, dove hanno raccontato di aver tratto ispirazione da conoscenze diffuse tra i pompieri e di aver creato questa tecnologia basata su una misura di sicurezza piuttosto elementare.

Come funziona? Molto semplice: grande quanto un libro (ma le versioni future saranno più piccole), viene installato su una porta grazie a scotch biadesivo.

L'aggeggio si aziona quando sente il suono distinto di un allarme antincendio, chiudendo subito la porta e accende anche la luce della stanza inviando un suo ulteriore allarme, nel caso qualcuno non avesse sentito il primo.

Docksteader sostiene di aver ricevuto contributi soprattutto da vari pompieri e sperano di raccogliere altri fondi per coprire i costi di produzione, ma ormai anche il design è stato definito.

Ovviamente il team è consapevole dei problemi, come la possibilità di chiudere la porta addosso a persone e bambini e far loro del male, così dovranno testare la capacità di chiusura della porta, senza incorrere in altri rischi. Di sicuro però la porta rimane apribile anche dopo la chiusura, così nessuno correrebbe problemi del genere.

La batteria dura per 18-24 mesi se il rilevatore di fumo viene testato regolarmente. Inoltre il team sta progettando l'integrazione Z-Wave, per aiutare a fornire ulteriori informazioni, come la presenza di qualcuno nella stanza, dove è cominciato il fuoco eccetera.

Il marchingegno è previsto per autunno 2018, quindi i preordini sono già cominciati. Se siete interessati potete usare il codice promo CES2018 per ottenerlo in sconto, un passo in più verso la salvezza per voi e la vostra casa!

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino. Datemi un argomento e ne scriverò, come da un pezzo di plastilina si ottiene una creazione sempre perfezionabile. Sed non satiata.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button