fbpx
NewsVideogiochi

Microsoft vuole rendere i suoi dispositivi più facili da riparare?

Stando a quanto riportato dalla redazione di Grist e un gruppo di shareholder chiamato As You Sow, Microsoft avrebbe appena avviato uno studio, insieme ad una compagnia di terze parti, per rendere i propri dispositivi più facili da riparare. Lo scopo finale sarebbe quello di rendere la vita più semplice per i clienti, in modo tale che possano portare a riparare il loro dispositivo guasto anche in retailer non necessariamente associati a Microsoft.

Microsoft vuole rendere i suoi dispositivi più semplici da riparare?

As You Sow ha definito l’impegno di Microsoft in questa direzione come un passo incoraggiante, specificando però che si tratta, per ora, soltanto di questo: un passo. Quello che Microsoft ha effettivamente fatto oggi è dichiarare che condurrà uno studio, che verrà usato per indirizzare i suoi piani di progettazione futuri ed espandere le opzioni di riparazione dei dispositivi.

Il fatto che il colosso di Redmond si sia almeno dimostrato disposto ad avviare un procedimento di questo tipo è senza dubbio importante ed è più di quanto abbiano fatto altri giganti della tecnologia quando si parla di diritto alla riparazione. Tuttavia, senza ulteriori dettagli è difficile dire quanto impatto avrà questo studio.

Microsoft riparare dispositivi

Inoltre, non è nemmeno chiaro al momento se il pubblico finirà per ottenere questi dettagli o meno. Stando a quanto emerso finora, Microsoft dovrebbe pubblicare un riassunto di quanto scoperto entro maggio 2022, anche se si fa menzione allo studio completo, che con ogni probabilità rimarrà segreto per motivi aziendali. Valutare se la compagnia manterrà la sua promessa sarà piuttosto semplice comunque: basterà capire se diventerà più facile o meno riparare un console Xbox o qualsiasi altro dispositivo targato Microsoft.

In pratica ci basterà aspettare qualche mese per scoprire la verità, e dal canto nostro continueremo a seguire le notizie in tal senso con estremo interesse.

Trust Gaming GXT 619 Thorne Soundbar illuminata RGB - Casse...
  • Illuminazione rgb regolabile; scegli tra 6 modalità
  • Fattore di forma ridotto; collocabile facilmente davanti al monitor o alla tv
  • Grande manopola illuminata per gestire il volume, facilmente raggiungibile anche durante il gioco

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button