fbpx
Minecraft Dungeons recensione microsoft

Minecraft Dungeons recensione: il gioco di ruolo in stile Minecraft
Abbiamo giocato a Minecraft Dungeons, il primo spin-off del sandbox per eccellenza, ecco cosa ne pensiamo


Minecraft Dungeons è il primo spin-off tratto da Minecraft, il gioco di creazione (sandbox) per eccellenza realizzato da Majong e capace di dominare le classifiche di vendita ormai da anni. Lo studio di sviluppo si ripresenta sul mercato con un Dungeon Crawler, un sotto-genere dei giochi di ruolo caratterizzati appunto dalla presenza di Dungeon ed elementi Fantasy. Scopriamo di più su Minecraft Dungeons nella nostra recensione.

Minecraft Dungeons recensione: il Dungeon Crawler a cubetti

Minecraft Dungeons ci propone, per la prima volta, una vera e propria storia. Il capitolo principale, infatti, è privo di qualsivoglia contesto, lasciando al giocatore il compito di creare una sua propria storia e di plasmare il mondo. In questo capitolo vestiremo i panni di un anonimo eroe di cui potremmo scegliere inizialmente delle  caratterizzazioni basiche. Il nostro guerriero partirà alla volta di un villaggio attaccato dall’Arci-abitore, per difenderlo dal nemico principale della storia che, dopo una vita di angherie subite, riesce a mettere le mani sulla Sfera del Predominio, un artefatto di grande potere che userà per cercare vendetta. Attraverso una serie di livelli, l’eroe si farà strada tra orde di nemici per salvare gli abitanti imprigionati, ricostruire il villaggio attaccato e sconfiggere l’Arci-abitore.

La trama non presenta elementi particolarmente innovativi e preferisce dare spazio all’azione, focalizzandosi sull’esplorazione dei dungeon e il loro design, sulle armi e poteri a disposizione e sui nemici da sconfiggere.

Classico più classico del classico

Il gioco presenta un gameplay lineare che prevede sessioni di esplorazione dei dungeon,  alternati ad un momento di pausa nella base del giocatore. I dungeon sono generati proceduralmente, il che vuol dire che, salvo particolari punti focali, l’intero labirinto sarà sempre diverso ogni volta che vi entrerete. Il design dei livelli rappresenta certamente il punto più interessante del gioco, caratterizzato da una grafica “a blocchi” in linea con lo stile di Minecraft. Nonostante la semplicità a livello tecnico, i dettagli sulla mappa sono tantissimi con cubici dettagli che rendono colorato e ben caratterizzato ogni livello.

In ciascun livello sono presenti molti nemici, tra nuovi modelli e vecchie conoscenze (stiamo guardando voi Creeper) il cui obbiettivo è quello di fermarci con tutti i loro mezzi a disposizione. Abbiamo infatti nemici con attacchi corpo a corpo, a distanza o che utilizzano la magia per attaccarci o potenziare e curare i loro alleati. Dalla nostra parte potremmo utilizzare due attacchi principali, uno corpo a corpo ed uno a distanza. Le armi a disposizione sono molteplici e possono essere potenziate con tanti effetti, attivi e passivi, unici.

Uccidendo i nemici il nostro eroe guadagnerà infatti punti esperienza che gli permetteranno di aumentare di livello. Ad ogni lvl up, la quantità di vita e difesa aumenterà leggermente e ci darà un punto abilità da utilizzare. In Minecraft Dungeons i punti abilità vengono spesi sulle armi che, come anticipato, produrranno poteri devastanti. Sarà possibile, per esempio, incantare il nostro arco così da sdoppiare le frecce che scocca o rendere la nostra spada infuocata. Durante il gioco avremo anche l’opportunità di acquisire un’armatura per proteggerci meglio dagli attacchi nemici e avere una possibilità di combattimento in più. Non mancano neanche armi o attacchi speciali che fungono da magie o abilità per le situazioni più complicate.

Offerta
Minecraft - Nintendo Switch
  • Scatena la tua creatività e scopri gli mondi creati dai tuoi amici
  • È un gioco di costruzioni e di avventura
  • Condividi l'avventura con gli amici in modalità multiplayer a schermo diviso

Semplicità e leggerezza

Il gameplay rimane lo stesso per tutta la durata del gioco il che, alla lunga, potrebbe annoiare i giocatori in cerca di un clima più movimentato. A parte le magie speciali sopracitate o la possibilità di schivare gli attacchi nemici rotolando, il gioco si riduce ad un simil punta-e-clicca in cui vi basterà semplicemente cliccare a ripetizione dove serve fino alla fine del livello. Dalla sua parte Minecraft Dungeons ha una serie di mappe e livelli con una forte identità che offrono anche un’alta rigiocabilità. Ogni dungeon può essere infatti affrontato un numero infinito di volte, con più livelli di difficoltà, per un grado di sfida e una ricompensa maggiore. A questo si aggiunge anche la possibilità di affrontare i livelli online in compagnia di qualche amico.

Sparsi per i labirinti troveremo anche alcuni oggetti da distruggere e scrigni da aprire per conquistare nuova armi o smeraldi (la moneta di gioco) che possono essere spesi per migliorare l’equipaggiamento. Oltre ai nemici sarà possibile anche attaccare animali, come mucche e maiali, per ricaricare i nostri punti ferita. Purtroppo la possibilità di interagire con l’ambiente circostante termina qui. I grandi dettagli di cui abbiamo parlato restano semplicemente delle particolarità grafiche e praticamente nessun aspetto dei dungeon avrà un impatto sul gioco. Niente erba alta da tagliare, alberi da distruggere o passaggi segreti.

La potenza del cubo

Lo stile grafico di Minecraft Dungeons resta fedele al gioco principale, regalandoci una palette di colori sgargianti nell’iconico stampo a cubetti. La semplicità tecnica garantisce ottime prestazioni anche nei sistemi meno performanti regalando un gioco fluido e senza cali di frame rate (frequenza dei fotogrammi) nemmeno nelle situazioni più affollate. Completa il tutto una colonna sonora semplice ma efficace anche questa in linea con il sandbox che tutti amiamo.

Durante la nostra prova per questa recensione di Minecraft Dungeons, non abbiamo riscontrato nessun tipo di bug o glitch, salvo qualche nemico che rimaneva intrappolato in spazi angusti. Nulla però che potesse minare la nostra esperienza di gioco

Minecraft Dungeons recensione: tutto qui?

Le possibilità offerte dal gioco non sono molte e la semplicità del suo funzionamento deriva troppo frequentemente verso una banalità che non ci aspettavamo. Si è sempre in attesa che possa accadere un particolare evento che aggiunga nuove meccaniche ma non accade e il gameplay rimane invariato dall’inizio alla fine.

Questo però potrebbe anche rappresentare il punto di forza di Minecraft Dungeons per quei giocatori che vogliono rilassare la mente e dedicarsi ad un gioco semplice e divertente. Lo stesso discorso vale anche per i più piccoli o gli appassionati di Minecraft che vogliono immergersi in una nuova versione del loro mondo preferito.

C’è da dire anche che il gioco annuncia, sin da subito, una nuova serie di livelli presto in arrivo” il che significa che il gioco riceverà molta attenzione da parte di Mojang con nuovi mondi da esplorare e perché no, magari nuove meccaniche o eventi. La software house ci ha abituato ad un costante supporto di Minecraft, chissà che non riservi questa attenzione anche per Minecraft Dungeons?

LEGO Minecraft Crafting Box 3.0 per Dare Vita ad Avventure,...
  • Le creative avventure dei giocatori di Minecraft entrano nel mondo reale grazie a Crafting Box 3.0, i mattoncini da...
  • Questo giocattolo Minecraft costruibile include 564 mattoncini, i personaggi del gioco, Steve, Alex, Creeper, un maiale...
  • Il set include tutto ciò che occorre ai bambini per vivere fantasiose avventure del mondo Minecraft in un magnifico...

Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link