fbpx
CulturaNewsTech

Museo nazionale Leonardo da Vinci: PPG contribuisce al rinnovo del laboratorio di chimica

PPG ha da poco rinnovato il proprio impegno con il museo per sostenere il rinnovo del laboratorio di chimica

Museo nazionale Leonardo da Vinci

PPG ha da poco rinnovato il proprio impegno con il Museo Nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci, affiancato dal desiderio di sostenere il rinnovo del laboratorio interattivo di chimica.

Il nuovo laboratorio interattivo di chimica

PPG, in occasione delle celebrazioni di Leonardo da Vinci, ha annunciato il proprio desiderio di contribuire al rinnovo del laboratorio interattivo di chimica del Museo Nazionale della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci. 

Quest’ultimo, la cui inaugurazione è attualmente prevista per l’inizio del 2021, avrà il fondamentale compito di avvicinare gli studenti delle scuole primarie e secondarie, tramite un’area educativa ideata per permettere loro di vedere in prima persona i fenomeni scientifici con apposite attività.

Il laboratorio è soltanto uno dei quattordici spazi interattivi presenti all’interno del Museo e, come gli altri, rappresenterà una vera e propria risorsa nel coinvolgimento e nell’educazione di studenti, insegnanti, famiglie e visitatori.

PPG e il museo nazionale Leonardo da Vinci

La decisione di PPG di contribuire ai lavori di rinnovo è soltanto una parte dell’impegno che la società vuole impiegare nel sostegno alle comunità, realizzato tramite collaborazioni con istituzioni e organizzazioni benefiche.

L’unione di forze con il Museo Nazionale Leonardo da Vinci risale al 2016, e si è già evoluta in diverse iniziative volte ad educare e formare le nuove generazioni, tra cui gli incontri di orientamento Speed Date, gli appuntamenti con i più piccoli garantiti dalle Notti al Museo e altri progetti ideati appositamente con le scuole.

Avete già partecipato ad una delle iniziative organizzate da PPG in occasione con il Museo? Siete curiosi di vedere come l’impegno della società permetterà al laboratorio di evolvere e avvicinarsi di più alle esigenze dei visitatori?

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker