fbpx
NewsTech

Google fa il pieno di novità al suo Meet

Gli ultimi aggiornamenti di Google Meet portano un nuovo layout e l'integrazione con Gmail

Google Meet pullula di novità:  arriva la completa integrazione  nei serivizi di Gmail. Inoltre, un nuovo aggiornamento porterà un layout in grado di mostrare fino a 16 utenti in chiamata simultaneamente. Scopriamo le novità del software di teleconferenza del colosso di Mountain View.

Google Meet è pieno di novità 

La nota piattaforma di videoconferenza di Google, denominata Meet, sta ricevendo sempre più aggiornamenti e novità. Recentemente l’azienda ha aumentato l’integrazione tra Gmail, il servizio di posta online, e la stessa piattaforma di teleconferenza. Adesso, infatti, sarà possibile rispondere direttamente alle chiamate  dal proprio account di istruzione o aziendale. 

google meet novità

“L’integrazione di Meet con Gmail è una delle numerose funzionalità lanciate in anticipo a causa dell’aumento della domanda di vidoconferenza”, ha dichiarato il vicepresidente di Google, Javier Soltero.

A causa dell’emergenza che stiamo vivendo, aziende e scuole si sono trovate ad affrontare riunioni e lezioni a distanza. Lo strumento più scelto sembra essere quello di Google che permette di gestire videochiamate con molta stabilità e semplicità. Per continuare a offrire il miglior servizio possibile, Google ha aggiunto al suo layout originale, la possibilità di mostrare fino a 16 partecipati contemporaneamente. Infine, Meet migliorerà anche la qualità video attraverso dei filtri audio e video. Questi permetteranno di ridurre il rumore di fondo e eliminare suoni indesiderati come il suono di una porta che sbatte oppure il fastidioso rumore della tastiera.

Questo è il momento d’oro per i servizio di videomessaggistica. Sia Meet che altre piattaforme rivali hanno registrato un numeroso e ovvio aumento di utenti. L’azienda di Mountain View ha affermato di aver raggiunto il picco di +60% di utenti. Meet continuerà a migliorarsi per offrire il miglior servizio possibile, essenziale in questo periodo.

Michele Caliani

Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button