fbpx
NewsTech

Oculus: nuove funzioni social e di sicurezza con l’aggiornamento v31

Ecco i dettagli dell'aggiornamento

Il nuovo aggiornamento v31 di Oculus si concentra sull’introduzione di nuove feature per giocare in compagnia e sulle impostazioni di sicurezza. Per gli utenti, quindi, ci sono diverse novità per sfruttare al meglio Oculus con le nuove funzionalità per interagire con la community e proteggere i propri dati personali.

Le novità dell’aggiornamento v31 di Oculus

Tra le prime novità dell’aggiornamento v31 di Oculus troviamo la funzione Invita nell’App, disponibile nel menu Quest. Tale funzione consente di inviare una notifica pop-up di invio ad amici, conoscenti o compagni di giochi. Una volta accettata la notifica, partirà subito la sessione multigiocatore. Questa funzione sarà presto disponibile in giochi come Beat Saber, Blaston, Demeo, Echo VR, ForeVR Bowl, Hyper Dash, PokerStars VR, e Topgolf with Pro Putt.

Dall’app Oculus per Android ed iOS è possibile inviare un link di invito personalizzato via Messenger o da condividere sui propri social. L’aggiornamento, inoltre, aggiunge le conferme di invio e lettura all’app Messenger per semplificare al massimo le conversazioni anche grazie alle reaction.

Le novità della sicurezza

Per quanto riguarda la sicurezza, c’è il nuovo pannello di impostazioni di sicurezza. Gli utenti possono impostare o reimpostare un modello di sblocco sul browser o via app. Da notare che l‘app Browser potrà salvare e compilare automaticamente le password che saranno protette da una sequenza di sblocco.

Per tutti i dettagli sul nuovo aggiornamento è possibile dare un’occhiata al blog ufficiale.

Offerta
Sony HT-S350 Soundbar 2.1 Canali con Subwoofer Wireless...
  • Potenza totale di 320 W e profondo suono surround, forti bassi grazie al suo subwoofer wireless
  • Audio surround avvolgente dai dettagli accurati grazie alle esclusive tencologie Sony S-Force PRO Front Surround e 5.1ch...
  • Scopri un sound coinvolgente con S-Force PRO Front Surround

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button