!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
OnePlus 8T

OnePlus 8T, lo smartphone economico con quattro fotocamere posteriori
Rivelati i primi dettagli del nuovo OnePlus 8T, uno smartphone dalle funzionalità elevate e il costo ridotto


Il nuovo OnePlus 8T continua a far parlare di sé prima del suo lancio ufficiale. Stando alle ultime indiscrezioni, lo smartphone sarebbe dotato di display e fotocamere di fascia alta, proposte qui su di un dispositivo più che economico. Una stravagante combinazione, che ci lascia perplessi e stupefatti al tempo stesso. In ogni caso, di recente il portale Android Central ha pubblicato una serie di specifiche tecniche relative al prossimo OnePlus, dimostrando al pubblico che si tratta effettivamente di un dispositivo performante. Scopriamo allora di cosa si tratta.

OnePlus 8T, tutti i dettagli in anteprima

Stando alle indiscrezioni che circolano in Rete, il nuovo OnePlus 8T avrà un display AMOLED da 6.6 pollici come il suo predecessore, ma con una frequenza a 120 Hz (molto simile all’8 Pro). Un dettaglio importante se la reattività è una delle caratteristiche dello smartphone che per voi contano. Ma non è tutto. Come vi abbiamo anticipato, sembrerebbe che il prossimo 8T siano dotato di ben quattro fotocamere posteriori: una fotocamera principale da 48 MP, un grandangolo da 16 MP, una macro aggiornata da 5 MP e un sensore per il ritratto da 2 MP. Anche il sensore principale sembrerebbe aver ricevuto un aggiornamento, il che assicura senza dubbio una migliore resa fotografica di quanto non facesse il precedente OnePlus 8.

OnePlus 8T

Quanto al design, pare che non ci siano grandi modifiche. Interessanti novità, invece, interessano i dettagli tecnici: il processore Snapdragon 865 Plus sembrerebbe essere l’elemento più interessante, accanto ai 12 GB di Ram e ai 256 GB di memoria (che già abbiamo visto nell’8). E se il report di Android Central è affidabile, allora dovremmo poter avere il OnePlus 8T disponibile tra la fine di Settembre e l’inizio di Ottobre. In ogni caso, manca davvero poco per scoprire se davvero questo smartphone riesce a racchiudere le principali funzionalità di fascia alta in un prezzo davvero piccolo.

 


Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link