fbpx
Tech

Philips 498P9Z Utra-Wide: il nuovo monitor a prestazioni elevatissime

Il nuovo Philips​ 498P9Z, disponibile sul mercato a partire da agosto 2021, è un monitor capace di combinare l’ultra wide con prestazioni elevatissime. Il dispositivo è pensato sia per il lavoro che per l’intrattenimento ed è dotato di pannello curvo VA con display 32:9.

Philips 498P9Z: un display versatile per lavoro e svago

In arrivo un nuovo monitor capace di soddisfare tutte le esigenze, che siano lavorative o di svago. Parliamo di Philips 498P9Z, in uscita ad agosto, pensato per tutti gli utenti che necessitano di maggiore spazio sullo schermo. Ecco quindi che il nuovo dispositivo è fin da subito perfetto per consulenti finanziari, grafici, architetti, producer musicali e programmatori. Non solo però, perchè il monitor si adatta perfettamente anche ad attività di svago e per i momenti di creatività. Il display arriva in formato 32:9 da 49″ (48.8″ / 124 cm diag.) con una risoluzione 5120 x 1440. Il pannello curvo VA risulta affidabile e di alta qualità, con una frequenza di aggiornamento di 165Hz.

In pratica è come avere due schermi QuadHD da 27″16:9 affiancati, il che per un professionista è davvero ideale. Immagina infatti di dover aprire un foglio di calcolo o di dover lavorare ad un montaggio video: riusciresti ad avere sotto controllo tutto il lavoro in un unico schermo. Inoltre la curvatura 1800r dello schermo assicura un’esperienza più coinvolgente e confortevole, rispecchiando il campo visivo naturale e riducendo riflessi e distorsioni. Architetti, grafici, video maker, programmatori e coloro che lavorano in campo finanziario hanno tutti bisogno di uno spazio che permetta a più app di funzionare simultaneamente. Questa potrebbe essere la soluzione perfetta.

Per un’esperienza di visione gradevole alla vista

Il DisplayHDR 400, certificato VESA, offre un significativo miglioramento rispetto ai normali display SDR. Un passo in avanti che si nota soprattutto nella luminosità, nel contrasto e nei colori sorprendenti. La tavolozza risulta arricchita di nuovi colori vividi ed è piacevole da vedere. Inoltre la frequenza di aggiornamento di 165Hz e la tecnologia Adaptive-Sync offrono un’azione fluida, senza soluzione di continuità. Qualsiasi media visualizzato sullo schermo è ottimizzato alla sua miglior resa. E per l’intrattenimento? Beh basti pensare che il monitor supporta facilmente le sessioni di gaming.

Grazie all’antiriflesso e il basso riflesso del monitor, le immagini sono cristalline con colori puri e una chiarezza eccellente. Le tecnologie eye care come FlickerFree, la modalità EasyRead e la modalità LowBlue lavorano insieme per un’esperienza visiva più confortevole. Difatti queste filtrano le emissioni dannose di luce blu e riducendo lo sfarfallio.

Un monitor multitasking

Uno spazio visivo così ampio è ideale per il multitasking. Il rapporto e le dimensioni del display permettono agli utenti di aprire più applicazioni e documenti contemporaneamente, senza doversi destreggiare tra i vari file aperti: chat, e-mail, video e schede tecniche trovano tutti spazio sul monitor da 49″. Tuttavia, per le configurazioni più estreme e il multitasking, sono presenti anche la tecnologia MultiView e uno switch KVM integrato. MultiView permette la doppia connessione visualizzazione, in modo che gli utenti possano lavorare con più dispositivi. Invece lo switch KVM integrato MultiClient consente di controllare due PC separati con un unico sistema di monitor-tastiera-mouse.
Il monitor Philips 498P9Z sarà disponibile da agosto 2021 al MSRP di 1149 euro. P

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button