fbpx
Videogiochi

PlayStation Store non ama gli indie? Lo dice uno sviluppatore

Il negozio di Sony avrebbe costi troppo alti

Iain Garner dello studio indipendente Neo Doctrine ha recentemente pubblicato un post dove spiega quanto sia difficile e proibitivo per i piccoli studi pubblicare sulle console di maggior successo. Garner non fa nomi nello specifico, ma basandoci su quanto ha dichiarato, risulta piuttosto evidente che lo sviluppatore si riferisca a Sony e al PlayStation Store, dove promuovere il proprio gioco può arrivare a costare fino a 200.000 $, una cifra piuttosto proibitiva per gli sviluppatori di indie.

PlayStation Store: piattaforma proibitiva per gli sviluppatori indie

Sony mantiene solitamente una certa riservatezza per quanto riguarda i suoi accordi finanziari e questo è particolarmente vero quando si parla di PlayStation e del suo negozio digitale. Nonostante questo, nello scorse ore è apparsa su Twitter una lunga serie di Tweet scritti da Iain Garner, sviluppatore dello studio indipendente Neo Doctrine, che descrive in modo piuttosto dettagliato il processo di pubblicazione del proprio gioco su PlayStation Store.

Anche lo sviluppatore non nomina mai la piattaforma della quale sta parlando, specifica che non si tratta né di un servizio Microsoft né di uno Nintendo, lasciando pochi dubbi sull’oggetto delle sue critiche. Le logiche di mercato descritte dal creativo risultano particolarmente dure nei confronti degli sviluppatori indie.

PlayStation Store inospitale per gli indie? Parla uno sviluppatore

Se ha Piattaforma X non piace il tuo gioco non farà nulla– spiega Garner – non viene offerta agli sviluppatori alcuna possibilità di gestire i propri giochi. Per ottenere la promozione devi fare i salti mortali, implorare per qualsiasi livello di promozione. E il blog non è buono come pensano che sia“.

Garner poi continua, entrando nel merito del processo atto a pubblicare il proprio titolo su PSN, che include la creazione di un post sul blog ufficiale PlayStation e il caricamento di un trailer pensato ad hoc per la piattaforma di riferimento. Oltre a questo, gli sconti sul software richiedono l’approvazione del gestore, cosa particolarmente deleteria per gli indie, che spesso propongono un prezzo di lancio ridotto per favorire le vendite.

I costi della visibilità

Ma il vero problema di Garner risiede in un altro aspetto del PSN. Dopo aver spiegato quanto macchinoso può essere pubblicare un titolo sullo store PlayStation, lo sviluppatore specifica che tutti questi passaggi si possono parzialmente saltare. Il metodo è molto semplice: basta pagare una cifra minima di 25.000 $ per assicurarsi che il gioco venga ben pubblicizzato sotto il profilo della visibilità sulla piattaforma.

Questo paletto in particolare sarebbe “antiquato e frustrante” secondo Garner, dato che uno studio indipendente difficilmente è in grado di avere una tale autonomia economica. Non abbiamo dubbi che questo sia vero, ma c’è anche da considerare la saturazione del mercato.

Su Steam escono circa 50 nuovi giochi indipendenti ogni giorno, mentre su Switch ne abbiamo una media di 30 al mese. Non è una sorpresa che PlayStation opti per delle soluzioni così vincolanti per il suo negozio, visto quanto Sony ha mostrato di essere interessata principalmente al mercato dei tripla A.

Certo, una parziale soluzione al problema sarebbe quella di creare una sezione interamente dedicata ai giochi indipendenti, dato che queste logiche dell’industria risultano a tutti gli effetti deleterie per tutti gli studi di piccole dimensioni, la cui crescita potrebbe essere in questo modo troncata sul nascere.

Forse nel prossimo futuro qualcosa cambierà nelle politiche dei colossi di settore, ma per il momento storie come quelle di Iain Garner sono all’ordine del giorno.

AJAZZ AK33 Tastiera Meccanica Gaming RGB con 16.8 milioni...
  • 【Interruttore rosso】Lo speciale interruttore rosso modificato è più silenziosa e ha una pressione dei tasti...
  • 【Retroilluminazione RGB & Impostazione macro completa della tastiera】16,8 milioni di combinazioni di colori,...
  • 【19 Effetti di illuminazione & ABS】Disegno completo di illuminazione della tastiera di RGB, ha aggiunto 19 tipi di...

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button