fbpx
News

Polizia di Stato e Nexi SpA: arriva l’accordo sulla prevenzione dei crimini informatici

La Polizia di Stato e Nexi SpA hanno siglato un accordo che riguarda la prevenzione e il contrasto dei crimini informatici che hanno per oggetti i sistemi ed i servizi informativi di particolare rilievo per il nostro Paese.

La convenzione, firmata dal Capo della Polizia-Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Franco Gabrielli e dall’Amministratore Delegato di Nexi SpA Paolo Bertoluzzo, rientra nell’ambito definito dalle direttive impartite dal Ministro dell’Interno per il potenziamento dell’attività di prevenzione in materia di criminalità informatica, un potenzionamento che richiede necessariamente l'aiuto dei privati.

Alla firma della convenzione erano, inoltre, presenti, per il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, il Direttore Centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle Comunicazioni e per i Reparti Speciali della Polizia di Stato Roberto Sgalla e il Direttore del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni Nunzia Ciardi, mentre per Nexi SpA erano presenti il Direttore Corporate and External Affairs Saverio Tridico, il Responsabile Institutional Affairs Lorenzo Malagola ed il Responsabile Security Luca Rizzo.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker