fbpx
NewsVideogiochi

Rainbow Six Siege: ecco Clash, il nuovo difensore di Operazione Grim Sky

Esattamente una settimana fa, Ubisoft annunciava ufficialmente la prossima stagione di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege: parliamo di Operazione Grim Sky. Il nuovo evento introdurrà due Operatori nel già ricco roster dello sparatutto competitivo e oggi siamo pronti per scoprire l’identità di una delle new entry.

Si tratta di Clash, alias Morowa Evans, il primo difensore del gioco dotato di scudo. Una grande novità per il titolo Ubisoft, dal momento che gli unici operatori equipaggiati con uno scudo – per adesso – sono Blitz, Montagne e Fuze, tre Operatori d’attacco.

Rainbow Six Siege: è il turno di Morowa ‘Clash‘ Evans

In merito al personaggio, il blog ufficiale di Rainbow Six ci offre un interessante estratto della biografia di Clash, operatrice britannica:

“Nata e cresciuta a Londra, è un’agente tenace che ha prestato servizio nel Territorial Support Group ed è stata in prima linea durante le rivolte di Londra del 2011. Si è guadagnata un posto nello Specialist Firearms Command (SCO19) diventando famosa in tutto il Metropolitan Police Services (MPS) di Londra.

È esperta nell’elaborare strategie antisommossa e ha ricevuto persino il permesso di partecipare alle riunioni del Gold Command, guadagnandosi poi il grado di agente investigativo. La sua esperienza, il suo impeccabile stato di servizio e la sua tenacia sul lavoro le hanno fatto guadagnare punti agli occhi del Rainbow Six”.

Come specificano gli stessi sviluppatori, il particolare scudo EC di Clash (scudo antisommossa per l’elettrocontrollo) nasce dall’incontro dei Black Mirror di Mira e il drone stordente di Twitch: un enorme barriera che non solo proteggerà l’operatrice dal fuoco nemico, ma gli consentirà anche di emettere delle scariche elettrice, con il probabile intento di rallentare gli avversari e – eventualmente – infliggere una lieve quantità di danni.

Sarà molto interessante vedere come si comporterà questo difensore nel futuro meta del gioco, quando Operation Grim Sky verrà ufficialmente introdotta nei server di Rainbow Six Siege. Ricordiamo che la nuova stagione vedrà anche l’arrivo di un Operatore d’attacco, uno statunitense equipaggiato – a quanto pare – con una fiamma ossidrica.

La presentazione completa di Operazione Grim Sky è prevista durante il primo Six Major di Parigi, in programma dal 17 al 19 agosto. Potrete seguire l’evento sul canale Twitch di R6.

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button