fbpx
NewsTech

Redmi 855: pronto a ricevere la beta di Android Q?

Nuove informazioni sulla disponibilità per Redmi 855 della beta di Android Q

Al Google I/O avvenuto la scorsa settimana, è stata presentata come di consueto la nuova versione di Android. Nella giornata di Martedì, come ormai abitudine, sono anche stati rivelati gli smartphone che supporteranno la nuova beta. Quest’anno ben 21 dispositivi di 13 produttori potranno far girare nativamente la nuova beta di del robottino verde, semplicemente registrandosi al programma e installando un aggiornamento OTA. Stando alle dichiarazioni di Xiaomi, anche il nuovo flagship Redmi 855 dovrebbe supportare la beta di Android Q.

Gli altri Smartphone

La lista dei dispositivi supportati spazia tra tutti i maggiori produttori; Xiaomi compresa. Nell’elenco sono infatti indicati sia Xiaomi Mi9 sia Xiaomi Mi Mix 3 5G.
Visti i sempre più frequenti rumor sulla possibile presentazione del nuovo flagship Redmi con Snapdragon 855, viene naturale domandarsi come mai questo nuovo device non compaia nell’elenco.

La conferma

Il Presidente di Xiaomi Lin Bin, confermando le parole del General Manager di Redmi Lu Weibing, ha dichiarato: “Ho sentito che il fiore all’occhiello degli amici (intendendo Redmi) è molto potente e quando arriverà, potrà entrare nello progetto beta per Android”.
Questa dichiarazione sembra fugare ogni dubbio riguardo la sorte del Redmi 855 riguardo Android Q. Pare infatti che non appena presentato, sarà possibile utilizzarlo con la beta dell’ultima versione.

Questa scelta da parte di Xiaomi potrebbe essere giustificata dal non esiguo numero di bug che la MIUI presenta nella versione di test di Android 10. Avere un ulteriore modello disponibile come banco di prova, potrebbe permettere uno sviluppo e una correzione più rapida dei problemi.

Via
HWUpgrade
Fonte
GizBot
Tags

Marco Sacchet

Studente di ingegneria informatica, nerd da quando ne ho memoria, metallaro impenitente, spero di poter condividere con voi un po' della mia passione per il mondo della tecnologia!
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker