fbpx
rimedi stress

Pillole tech di felicità
Basta poco per contrastare questo stato di depressione e stress che ci sta assillando in questo periodo (e non solo in questo periodo)


Dire stiamo vivendo un periodo di m“, non è proprio il massimo. Buttarsi giù non serve a niente, ci fa sprecare i bei momenti che potremmo cogliere in queste giornate, anche e soprattutto visto che le nostre giornate sono diventate occasioni per fare quello che avevamo sempre desiderato fare: stare a casa, belli belli, a poltrire. Mettetevi una mano sulla coscienza e tornate indietro nel tempo: ricordate quando mettevate il termometro sulla lampadina affinché alzasse la temperatura, pur di restare a casa? Certo, adesso magari avete figli “felicemente tra voi”, la giornata si è magicamente dilatata in 36 ore tra smart working (quella parola “smart” vi sembra ultimamente così sovradimensionata…), spesa, coda infinite, dubbi, prigionia, voglia di sushi di libertà e sguardi malinconici alla finestra. Ma non temete: abbiamo la pillola giusta per rimedi contro stress, ansia, nervosismo, uscire da questo Matrix infettato dal Coronavirus e farvi di nuovo felici.

Pillola rossa: rimedi eccellenti contro stress e pigrizia, fare yoga con le app

Se avete già provato lo yoga, di qualsiasi livello e difficoltà, allora già sapete gli effetti benefici che ha. Se non l’avete mai provato, non temete, non finirete con la gamba sopra la testa e la testa vicino alle ginocchie. Almeno non subito… Con “yoga” si intende una pratica in realtà meditativa e la sua variante fatta di esercizi “da contorsionisti”, è solo una tra le diverse tipologie di discipline. Hatha Yoga e Kundalini Yoga, i più comuni e diffusi tipi di yoga in cui si praticano gli esercizi che tutti noi abbiamo più o meno in mente, hanno come fine ultimo il benessere fisico in allienamento col benessere spirituale. Quindi non dubitate, se sarete in grado di smuovervi come un sexy pitone del Borneo, sarete realmente in pace col mondo. Provarlo per crederci!

La tecnologia, ancora una volta, viene in nostro soccorso offrendoci diverse app per avvicinarci a questa attività ginnica con facilità. Abbiamo Daily Yoga, disponibile sia su iOS che Android, che è scaricabile gratuitamente ma prevede la sottoscrizione di un abbonamento per accedere a tutti i contenuti. Vale la pena solo perché è una trale più grandi community di praticanti di questa attività. E se vi abbonerete, potrete infatti richiedere anche corsi personalizzati.

Tra le altre che potete provare, c’è anche Down Dog, che è molto apprezzata per la possibilità di essere guidati da diverse tipologie di voci, in base a quelle che più vi ispira.

E infine arriva la mia alleata personale contro la sedentarietà, Asana Rebel. Mi aveva comprata con quella promessa nel nome, “Rebel”, e sebbene gli esercizi più difficili e “serpentosi” siano quelli a pagamento, vi garantisco che a praticarlo non fa comunque ridere. Imparerete dolori  a muscoli che non credevate di avere.

Però, ehi, vedete poi i risultati! E sì, anche per quanto riguarda l’umore.

Pillola blu: ordinare da Just Eat e accogliere il fattorino con un vestito da T-rex

Voi credete che queste cose succedano solo nei film. Be’, ho una notizia per voi: voi siete i registi della vostra vita! Indossate i panni di un simpatico dinosauro estinto milioni di anni fa, io per il mio compleanno l’ho fatto e, anche stavolta, felicità garantita al 100%.

Se i dinosauri non vi piacciono, scatenate la vostra fantasia, solo il fattorino sarà vittima complice del vostro scherzo di uno tra i migliori rimedi contro lo stress e la noia. Potrete incontrare il fattorino che nemmeno se ne accorgerà, oppure scatenare una challenge che farà invidia a quelle challenge planking, quelle acrobatiche dove la gente si fa male “perché sì”. Sono sicura che le avrete viste da qualche parte.

rimedi stress fattorino just eat
Qui potete vedere, in una puntata dei “Griffin”, una rappresentazione di un fattorino tipo di Just Eat.

No, per questa pillola di felicità vi basta un account a un servizio food delivery (ho scelto Just Eat soltanto perché avete il 90% di probabilità che uno dei loro fattorini sia simpatico e stia allo scherzo. Non so se sia una fortuna del mio quartiere, ma Just Eat offre un servizio davvero leggendario).

Bene, fatto il vostro acquisto, preparate il tutto e non dimenticate di fare un video. Tutte le ore in cui sarete stati chiusi e tristi in casa, spariranno alla stessa velocità della luce con cui avrete fatto scappare quel pover’uomo che vi consegnava così fedelmente il vostro cibo.

Simpatici burloni.

Pillola verde: tra i rimedi contro lo stress, coltivate un bonsai

È vero, sarebbe meglio non intasare Amazon, facendo ordini inutili. Ma quanto di voi sanno cosa sia un “bonsai“? I bonsai sì, sono quegli alberelli piccini e tenerelli che stanno nei vasi, ma tecnicamente non sono “un particolare tipo di pianta”, bensì “qualsiasi tipo di pianta”, miniaturizzato. Questa particolare tecnica di coltivazione fa sì che una pianta, durante il processo di crescita, assumere le forme e dimensioni volute, anche quelle più minute, pur rispettandone completamente l’equilibrio vegetativo e funzionale.

Pertanto, con i dovuti accorgimenti, potete anche mangiarvi un arancio e, con i suoi semi e una tonnellata di pazienda, realizzarvi un bonsai “fatto in casa” tutto per voi.

Anche io ero scettica, devo ammetterlo, poi ho iniziato a snappare da brava principessa tech e ho scoperto cose, tipo questo:

E allora mi si è aperto un mondo e, niente, la piantina mela/pera/arancio e qualsivoglia, adesso mi sembra da avere necessariamente. Mi raccomando: consumate tutto il materiale online che tratta l’argomento, tra forum, altri video etc, perché ce ne sono così tanti, che in pratica il lavoro è già tutto bello che fatto.

Cosa c’è di meglio come rimedi contro lo stress, se non coltivare un’adorabile piantina?

Pillola magenta: action cam sul cane/gatto

Vale anche se non avete un cane o un gatto, provate su tartarughe, coniglietti, draghi barbuti e qualsiasi animale domestico vi troviate per casa. Fratellini inclusi. Specialmente i fratellini.

Vedere attraverso gli occhi di un altro, è uno di quei sogni che la nostra mente umana fantastica sin dal primo “Doom”. Allora perché non sfruttare gli strumenti hi-tech in nostro possesso per ammazzare demoni spazio-temporali farci due risate?

GoPro, a tal proposito, ha realizzato anche una challenge per tirar fuori il meglio da noi.

Qualche simpatica anticipazione sul risultato che potrete avere:

Col gatto non mi prendo la responsabilità che otteniate lo stesso risultato. Rimanendo intatti, perlomeno.

Pillola turchese: imparare online a fare i massaggi, uno tra i migliori rimedi contro lo stress

Diciamoci la verità: questa proposta è anche un po’ per far felice il vostro partner/moglie/compagno di disavventure della clausura forzata.

Ci sono tanti, ma davvero tanti corsi online che offrono la possibilità di imparare le prime manovre giuste da usare. Potete dare un’occhiata qui, per esempio, oppure consultare sempre video su Youtube, forum, blog, app e tutto ciò che il nostro meraviglioso mondo tech ci offre tra i rimedi contro lo stress.

Non è necessario che lo facciate “seriamente”, per prendere attestati o meriti. Ma siamo ancora più onesti, non è neppure necessario che investiate troppo tempo. Chi rifiuterebbe mai un massaggio fatto col cuore?

Non mi prendo neppure le responsabilità di contratture o (spero piuttosto questo caso) risvolti sexy conseguenti.

Pillola turchese con sfumatura più verde: imparare online a suonare la pancia

Non ho la ragazza/il ragazzo con me adesso e sto soffrendo tantissimo per questo!”. Che dispiacere questa ipotesi… allora ridistribuite la vostra sofferenza in un’altra parte del vostro corpo:

Addestrate le vostre pance che, magari, in questo periodo stanno crescendo. E forse, un giorno, anche voi diventerete così bravi da finire in un Talent show francese.

Pillola con le emoji: “divertiti” con i tuoi amici su Pinturillo 2

Ragazzi, questa è la pillola definitiva per eccellenza tra i rimedi contro lo stress e qualsiasi antipatia.

Vi spiego brevemente come farvi le risate più selvagge di questo periodo: Pinturillo 2 funziona sia trovando concorrenti a random, sia creando una “room” riservata a contatti a cui voi fornirete il numero della vostra stanza (in senso figurato, si intende. Furbacchioni). Ovviamente, realizzare una room con i vostri amici, magari avviando anche una call in diretta, rende il tutto più matto e furioso.

Mettete il vostro nickname più fantastico e sfoderate tutta la vostra incredibile bravura, disegnando col mouse. Infatti il gioco è tutto qui: dovete rappresentare la parola che troverete quando sarà il vostro turno. E vi consiglio di sceglierla prima che sia il computer a farlo a random. Altrimenti, quando non tocca a voi, dovrete appunto cercare di indovinare la parola che il vostro amico sta disperatamente cercando di rappresentare entro 60 secondi. Voglio vedervi a disegnare un “eschimese”.

C’è solo una regola: non vale disegnare scritte. Questo l’ha deciso Maurizio.

 


Elisa Erriu

"Lo scrivere" è il suo mestiere. Ma oltre alla coltre delle sue varie esperienze giornalistiche e dei suoi Master, c'è un mondo fatto di fantasy, anime, film, videogame, musica, Ichnusa, My Little Pony e oggettistica del Re Leone (l'originale!). Attenzione: se pronunciate per tre volte il suo nome giapponese, apparirà alle vostre spalle.