fbpx
spotify-gratis

Spotify permetterà ai suoi dipendenti di lavorare da casa fino al 2021
Ognuno a casa propria, in 79 Paesi nel mondo


Spotify permetterà ai suoi dipendenti di rimanere a casa in smart working fino all’anno prossimo. In tutti e 79 i Paesi in cui ci sono attività del gigante dello streaming musicale, i lavoratori non avranno nessun obbligo di rientrare in ufficio.

Spotify concede lo smart working fino alla fine dell’anno

“La salute e la sicurezza dei nostri lavoratori sono le prime priorità. Nessun dipendente sarà obbligato a tornare in ufficio. Chiunque potrà scegliere di lavorare da casa fino alla fine dell’anno” ha dichiarato un portavoce di Spotify a Music Business Worldwide. Tuttavia, “continueremo a lavorare con le linee guide dei governi locali, città per città, ed avremo un approccio in più fasi per la riapertura degli uffici quando riterremo sicuro farlo”.

spotify smart workingSpotify si aggiunge alla lista di società tech che ha concesso a tutti i propri dipendenti di lavorare da casa fino alla fine dell’anno. Anche Google e Facebook, di recente, hanno concesso lo smart working o il telelavoro ai dipendenti in tutto il mondo. Altre, come Twitter, vogliono rendere lo smart working il modello aziendale, e permetteranno ai dipendenti di lavorare da casa anche in futuro.

Più di 5 mila dipendenti potranno lavorare da casa fino al 2021

Alla fine del primo trimestre fiscale del 2020, Spotify riportava di avere 5779 dipendenti a tempo pieno in 79 Paesi di tutto il mondo, sebbene la stragrande maggioranza siano negli Stati Uniti e in Svezia. E si aspetta di aumentarli ancora del 15% entro la fine di quest’anno (sebbene all’inizio dell’anno sperava di arrivare ad una crescita del 30%).

La compagnia attende introiti che vanno dai 7,65 agli 8,05 miliardi di euro nel 2020 (più bassi di 400 milioni di euro rispetto alle stime di gennaio), con i quali si aspetta di assumere nuovi lavoratori. Che non saranno chiamati a lavorare in ufficio fino all’anno prossimo.

Offerta
Apple AirPods Pro
  • Cancellazione attiva del rumore per immergerti nel suono
  • Modalità trasparenza per ascoltare il mondo intorno a te
  • Affusolati cuscinetti in tre taglie, realizzati in morbido silicone, per un comfort su misura
Offerta
Samsung Galaxy Buds+ Auricolari Wireless, Tre Microfoni,...
  • Gli auricolari Galaxy Buds+ hanno un'autonomia massima di 11 ore di riproduzione e 22 ore di autonomia totale; in più,...
  • Controlla facilmente lo stato della batteria degli auricolari (sinistro, destro) e della custodia di ricarica e utilizza...
  • Gli altoparlanti dinamici a 2 vie e il driver potenziato di Galaxy Buds+ offre bassi profondi e alti chiari; in più,...


Condividi la tua reazione

Confusione Confusione
2
Confusione
Felicità Felicità
6
Felicità
Amore Amore
6
Amore
Tristezza Tristezza
10
Tristezza
Wow Wow
6
Wow
WTF WTF
5
WTF
Stefano Regazzi

author-publish-post-icon
Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link