fbpx

Suzuki è lo sponsor ufficiale del Giro d’Italia Giovani Under 23
La competizione partirà il 29 agosto


Ci siamo quasi. Il Giro d’Italia Giovani Under 23 è pronto a partire. La competizione di ciclismo riservata alle giovani promesse del settore si svolgerà dal 29 agosto al prossimo 5 settembre. A supporterà la nuova edizione del Giro d’Italia Giovani Under 23 ci sarà anche Suzuki. La casa nipponica, infatti, è sponsor e auto ufficiale dell’edizione 2020 della competizione oramai prossima al via.

Giro d’Italia Giovani Under 23: Suzuki supporta la manifestazione

Suzuki è lo sponsor ufficiale di Giro d’Italia Giovani Under 23. La casa nipponica avrà il suo logo su tutte le maglie da gara dei ciclisti. L’organizzazione dell’evento, inoltre, potrà contare su ben 8 esemplari di S-Cross e 2 esemplari di Vitara per gestire al meglio le gare.

L’edizione 2020 del Giro d’Italia Giovani Under 23 si svolgerà tra fine agosto e inizio settembre. La gara partirà il prossimo 29 di agosto da Urbino. La competizione si concluderà, invece, il successivo 5 settembre in Lombardia dopo aver attraversato quattro regioni ed aver affrontato diverse sfide.

Tra i momenti clou ci sarà anche la scalata del Mortirolo. In quest’edizione del Giro d’Italia per i più giovani ci saranno 31 squadre, 18 italiane e 13 straniere, provenienti complessivamente da 11 paesi.

Suzuki continua a supportare il ciclismo italiano

La casa nipponica da tempo supporta il ciclismo italiano ed ha già sponsorizzato eventi di vario tipo. Dal 2016, infatti, Suzuki è partner della Federazione Ciclistica Italiana. L’azienda, spesso in prima linea per le competizioni sportive, supporterà al massimo anche la nuova edizione del Giro per gli Under 23.

Si tratta di una competizione molto importante, supportata da sempre anche da Davide Cassani, Commissario Tecnico della Nazionale, che lo ritiene un passaggio obbligato per la crescita e la maturazione delle giovani promesse azzurre.

Offerta
Dino Buzzati al Giro d'Italia
  • Buzzati, Dino (Author)

Davide Raia