fbpx
Videogiochi

The Pegasus Dream Tour: il gioco sulle Paralimpiadi di Tokyo

Splendidi risultati e un ultimo evento da celebrare

The Pegasus Dream Tour: ciò che ha segnato l’inizio di una nuova era. Il primo videogioco paralimpico di sempre sta ottenendo risultati eccezionali.

Fruibilità, connessione, interscambio: tre linee guida all’interno di un evento planetario che per eccellenza celebra l’inclusività e la positività. Un “hub” virtuale per ritrovarsi ed esprimere tutti i propri sentimenti verso l’appuntamento paralimpico, in un periodo dove – va sempre ricordato – si sono svolti i primi Giochi della storia totalmente a porte chiuse.

The Pegasus Dream Tour: un trend sempre più in crescita

Lanciato nel giugno 2021, il gioco ha registrato una crescita esponenziale dei propri download quotidiani negli ultimi quindici giorni: un risultato legato probabilmente al fatto che le Paralimpiadi “reali”, dove l’Italia ha raccolto 69 medaglie (record di sempre per una spedizione azzurra…), si siano intrecciate allo scenario “virtuale”.

Ma non è solo questo. Il gioco infatti è legato anche a concerti virtuali, con personaggi rappresentativi dell’universo musicale nipponico, avatar di atleti paralimpici, modalità interattive e proiezioni delle fasi salienti dalle Paralimpiadi vere e proprie.

“Pegasus Parasports Grand Prix” ha consentito ai giocatori, nel periodo che è andato dal 25 agosto al 5 settembre, di poter competere in gare virtuali di 5 discipline paralimpiche gareggiando per podi e medaglie, in una classifica a “Tre Gocce” (simbolo delle Paralimpiadi, così come i Cinque Cerchi lo sono delle Olimpiadi) movimentata da un sistema di raccolta punti generale.

L’evento finale

Dalla cerimonia di chiusura delle Paralimpiadi, tenutasi il 5 settembre, all’“Avatar Gala Party” del 19 settembre (h 11), quando sullo stage di Pegasus City, si esibirà il gruppo vocale e di danza J-Pop J Soul Brothers III di Exile Tribe: un ultimo grande momento di condivisione da non perdere.

Per ulteriori informazioni potete consultare il sito ufficiale.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button