fbpx

Trustpilot: in pochi verificano le recensioni online prima di andare in vacanza


Un sondaggio di Trustpilot ha rivelato che solo la metà degli utenti  verifica le recensioni online prima di prenotare una vacanza.

Lo studio ha interessato un campione di oltre 2.100 consumatori in Italia. Sebbene poco meno della metà degli intervistati (il 45,6%) consulti sempre le recensioni prima di prenotare una vacanza, circa un quinto (il 14,3%) dà un’occhiata alle recensioni raramente o mai. Questi risultati mostrano quanto concreto sia il rischio per i viaggiatori di tutta Europa di incorrere in esperienze negative durante le loro vacanze. Le recensioni, infatti, aiutano i consumatori a risparmiare, a ottenere servizi migliori e venire a conoscenza di aneddoti di altri viaggiatori.

Stando ai risultati della ricerca, due sono i punti chiave che gli operatori del settore dovrebbero
tenere ben presenti. Innanzitutto è fondamentale che le aziende comprendano a pieno il ruolo che le recensioni giocano sulla percezione del brand da parte dei consumatori. È necessario quindi prendere provvedimenti concreti e cominciando a prestare attenzione e a rispondere ai feedback ricevuti.

Claudio Ciccarelli, Country Manager di Trustpilot in Italia, ha affermato: “Questa indagine mostra che i consumatori non stanno sfruttando a pieno i vantaggi che le recensioni online rappresentano, se vogliono assicurarsi un’esperienza di viaggio migliore. Nonostante alcuni consumatori siano ancora scettici sulla validità delle recensioni, l’utilizzo di una piattaforma aperta a tutti e trasparente può persuaderli del contrario. Uno dei modi migliori di verificare che un’azienda sia effettivamente ciò che dice di essere, è infatti quello di fare ricerche online e di leggere le recensioni. Potenzialmente, spendere 5 minuti per leggere le recensioni online può fare risparmiare migliaia di euro”.


Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.