NewsVideogiochi

Vampyr: pubblicato il nuovo gameplay trailer “Becoming a Monster”

Vampyr

Vampyr, action-RPG firmato DONTNOD Entertainment con uscita fissata per il 5 giugno, si è recentemente mostrato in un nuovo gameplay trailer.

Vampyr, il gameplay spiega l'evoluzione dei poteri

Il filmato, intitolato "Becoming a Monster", è dedicato al tormentato protagonista di Vampyr, il Dr. Jonathan Reid. Per far crescere i suoi poteri e sconfiggere gli avversari nei combattimenti, infatti, il dottore dovrà accumulare punti abilità e potenziamenti. L'unico modo per farlo, stando a quando appare dal video, è sacrificare alcuni abitanti di Londra, che il protagonista stesso aveva giurato di proteggere.

Sacrificare i cittadini

All'interno di Vampyr, i giocatori non dovranno farsi fermare dai sensi di colpa e chiedersi se sia necessario uccidere, ma domandarsi soltanto "Chi dovrei uccidere?". Durante la storia sarà infatti possibile scegliere le proprie vittime investigando a fondo nella loro vita privata, così da stabilire chi meriti davvero la salvezza e chi invece no.

Certo, sarà anche possibile diventare mostri sanguinari e trattare i cittadini come semplici sacche di sangue camminanti, ma ogni scelta avrà delle conseguenze. L'uccisione di alcuni cittadini in particolare, infatti, avrà un forte impatto sull'ecosistema locale, così come prosciugare troppe persone potrebbe portare al crollo del distretto.

Le abilità alla base di Vampyr

Una volta prosciugata la propria vittima, Reid potrà sfruttare il suo sangue per apprendere ed evolvere potenti abilità di combattimento. Prime tra queste ultime riguardano gli scontri ravvicinati, e permetteranno al protagonista di coprire brevi distanze in poco tempo, saltando e attaccando i nemici con letali artigli. Altre abilità invece, come la “Lancia di Sangue”, permetteranno al dottore di danneggiare i nemici dalla distanza.

A garantire un ulteriore livello di sfida sarà la presenza di alcune abilità temute dai vampiri stessi, che potranno essere apprese soltanto raggiungendo i livelli più elevati. Alcuni esempi sono Abisso, che permetterà al giocatore di scatenare la sua oscurità interna, e Furia, che consentirà di prendere di mira interi gruppi di nemici, colpendoli con una violenza terribile.

Per poterle provare non resta che aspettare il 5 giugno, quando Vampyr sarà disponibile per Playstation 4, Xbox One e PC. Nell'attesa è già possibile preordinare il gioco sul sito ufficiale. 

 

Tags

Maria Elena Sirio

Videogiocatrice dall'infanzia, innamorata del fantasy e dell'avventura (ma, soprattutto, di Nathan Drake), con una passione per il disegno, il cinema e le serie tv, che tenta di conciliare tutti questi interessi con la facoltà di Biotecnologie.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker