fbpx
whatsapp novità

Whatsapp, novità in arrivo: messaggi vocali “senza mani” per gli utenti Android

WhatsApp, l’applicazione di messaggistica istantanea più popolare al mondo, continua a migliorare il servizio offerto ai suoi utenti (anche se tantissime persone continuano a preferire di gran lunga i servigi offerti da Telegram). Con il nuovo aggiornamento (che coinvolgerà sia dispositivi iOS sia Android) WhatsApp introduce delle succulente novità tra cui troviamo la possibilità di registrare […]


WhatsApp, l'applicazione di messaggistica istantanea più popolare al mondo, continua a migliorare il servizio offerto ai suoi utenti (anche se tantissime persone continuano a preferire di gran lunga i servigi offerti da Telegram). Con il nuovo aggiornamento (che coinvolgerà sia dispositivi iOS sia Android) WhatsApp introduce delle succulente novità tra cui troviamo la possibilità di registrare messaggi vocali senza più tenere premuto con il dito.

Ma andiamo a vedere più nello specifico quali saranno le caratteristiche di questo aggiornamento.

Messaggi vocali "senza tenere premuto"

Altra novità dell'aggiornamento versione 2.18.102 riguarda i messaggi vocali. Bistrattati dagli adulti e amatissimi dai più giovani, i messaggi vocali hanno totalmente stravolto il modo in cui usiamo l'applicazione di messaggistica. Visto l'uso massiccio dei messaggi vocali, WhastApp ha deciso di introdurre delle novità (per gli utenti Android perché quelli iOS già avevano ricevuto questo "regalo"). La prima cosa che potrete fare sarà, inviare messaggi vocali senza la necessità di dover tenere premuto con il dito per poter registrare. Insomma avremo finalmente le mani libere.

whatsapp messaggi vocali senza premereSolitamente per inviare un messaggio vocali si tiene premuto il dito sul simbolo del microfono per poi rilasciare quando avremo deciso che il messaggio e concluso e pronto per l'invio. Ora invece basterà premere e poi trascinare il simbolo del microfono fino al simbolo del lucchetto per bloccare la registrare in modo che proceda in modo automatico.

Una comodità non da poco che agevolerà la produzione smisurata di messaggi vocali (ma non fate prima a chiamare?)

Per quanto riguarda gli utenti iOS invece, la novità è una sola: si potranno ascoltare i messaggi vocali anche in background. Questo significa che se uscirete dall'applicazione di WhatsApp per utilizzare qualsiasi altra app, la riproduzione dei messaggi vocali non si interromperà più bensì continuerà fino alla sua conclusione.

Insomma, nulla di rivoluzionario per questo nuovo aggiornamento di WhatsApp. Di certo faciliterà il nostro modo di inviare messaggi.


Team di redazione

author-publish-post-icon
L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link