fbpx
Videogiochi

Xbox Mini Fridge è andato a ruba, ma la colpa è degli scalper

Ieri sono stati aperti i preordini per l’Xbox Mini Fridge, il mini frigo distribuito da Microsoft con le fattezze di Xbox Series X. Come era prevedibile il dispositivo è andato esaurito in un attimo, dato che si trattava di uno degli oggetti tech più attesi dell’anno. Anche questa volta dietro ci sono gli scalper: ma andiamo con ordine: cos’è l’Xbox Mini Fridge e perché le persone lo attendevano con ansia?

Un meme che diventa realtà

E’ raro vedere un meme relativo ad un’azienda diventare realtà, ma è esattamente questo che è successo con l’Xbox Mini Fridge. Tutti infatti vi ricorderete che quando la console di nuova generazione di casa Microsoft fu rivelata furono in molti a paragonarla proprio ad un frigorifero. I meme impazzavano in quel periodo e il colosso di Redmond ha deciso di sfruttarli a suo favore.

Proprio per queste ragioni la compagnia ha cominciato la produzione di questo mini frigo dalle fattezze della console di nuova generazione di casa Xbox che, sin dal primo spot promozionale, ha subito incontrato le simpatie dei fan. Non è passato molto perché diventasse uno dei prodotti più attesi di tutto l’anno, al punto da convincere Microsoft a distribuirlo anche al di fuori dal suolo americano.

In Italia il frigo è distribuito da GameStop, al prezzo di 99,99 €. L’Xbox Mini Fridge esteticamente è una riproduzione fedele della console, ma dentro può contenere fino a 12 lattine e ha anche due tasche nello sportello per poter ospitare degli snack. Frontalmente, poi, c’è spazio per una porta USB che consente di caricare dispositivi elettronici, mentre il frigo stesso sarò alimentato grazie all’adattatore DC fornito in confezione.

La disponibilità del frigo è limitata, quindi ne sono state rese disponibili soltanto una certa quantità di copie. Sfortunatamente però non tutto è andato secondo i piani.

Xbox Mini Fridge nel mirino degli scalper

Nella giornata del 19 ottobre il mini frigo è stato brevemente disponibile per essere preordinato. Diciamo brevemente perché il prodotto è andato letteralmente a ruba, con i pezzi che si sono esauriti in pochissimo tempo. Purtroppo questo ha solo in parte a che fare con la grande attesa che girava intorno al frigo: gran parte del lavoro infatti lo hanno fatto i soliti scalper.

Basta fare un salto su eBay per rendersi conto della gravità della situazione. Troverete infatti Xbox Mini Fridge in vendita a prezzi folli, che in certi casi superano i 300 euro, più del triplo del prezzo di listino. Come al solito, questi sedicenti criminali hanno tolto la possibilità agli utenti veramente interessati di mettere le mani sul dispositivo.

Xbox Mini Fridge scalper

Per il momento, non si hanno notizie su eventuali restock da parte dell’azienda nei prossimi giorni, e c’è persino da prendere in considerazione l’eventualità che tali scorte possano venire nuovamente prese di mira dagli scalper. Al momento quindi non resta che rimanere in attesa di una comunicazione ufficiale da parte di Microsoft, che probabilmente non tarderà ad arrivare.

In ogni modo, per chi fosse effettivamente riuscito a prenotarne uno, la consegna è prevista nel corso del mese di dicembre, giusto in tempo per le festività natalizie. La speranza è quella di non dover rinunciare ad un simpatico regalo di Natale soltanto per colpa di gruppi organizzati sul web.

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button